Quanto è bello navigare! Che sia per un giro in barca o una crociera, ritrovarsi in mezzo ad una distesa infinita d’acqua con l’aria di mare che ti riempie i polmoni è sempre una sensazione unica e indimenticabile.

A volte però il prezzo da pagare per uno spettacolo mozzafiato è alto soprattutto quando il mare è agitato e lo stomaco debole. Il mal di mare, al contrario di quanto si possa pensare, è molto comune ed è per questo che prima di salire in barca è sempre bene non dimenticare alcuni semplici accorgimenti che saranno un vero e proprio salva-vacanza.

Quindi non rinunciare ad un bel giro vista oceano e segui questi consigli.

  1. Stomaco pieno

Per combattere la sensazione di nausea cerca di non viaggiare mai a stomaco vuoto. Evita assolutamente cibi troppo burrosi o unti e punta sul salato. Se non vuoi farti cogliere impreparata porta con te degli snack come pane secco o crackers, ancora meglio se integrali. Altri alimenti che si possono consumare quando si inizia a percepire la sensazione di malessere sono le olive, giusto un paio prima e durante il viaggio, e il limone da succhiare o masticare durante la tratta.

Bevi ma senza eccedere e soprattutto prediligendo l’acqua. No all’alcool o alle bibite gassate che potrebbero, al contrario, peggiorare la situazione.

  • Zenzero o menta piperita

Sia sotto forma di tisana prima della partenza che in pezzi da masticare mentre si naviga, lo zenzero fresco è il rimedio della nonna più conosciuto e valido di sempre.

Ne basta una piccola quantità come un grammo per sentirne già i benefici. Lo stesso vale per la menta piperita che aiuta a ristabilire l’equilibrio gastrointestinale.

  • Stare all’aria aperta

Quando ci si sente male la prima cosa da fare e rilassarsi. È un consiglio banale ma efficace: svuotare la mente e trovare posto in piedi o sdraiati con vista sul mare è sicuramente il metodo migliore per diminuire il malessere. Quindi non andare a rintanarti in posti chiusi sotto coperta che aumenterebbero al contrario la sensazione di nausea. Rimani all’aria aperta e respira profondamente meglio ancora se a poppa dove le oscillazioni sono minori. Evita assolutamente gli odori sgradevoli o troppo forti: al bando il fumo di sigaretta!

Questi sono alcuni accorgimenti naturali per combattere la sgradevole sensazione di mal di mare. Se sei una persona particolarmente sensibile ti consigliamo di fare un salto in farmacia. Esistono, infatti, medicinali appositi per combattere la sensazione di nausea. In questo caso rivolgiti al tuo medico o ad un commesso specializzato per trovare il prodotto più adatto alle tue esigenze. Una volta che avrai trovato il metodo perfetto non ti resta che salpare e goderti il viaggio!

Comments

comments