Capo Verde in barca

Spiagge dalla sabbia bianca e leggera che sfugge fra le mani, natura incontaminata e vulcani. Un’oasi di bellezza e benessere, circondata dalle acque cristalline dell’Oceano Atlantico. Tutto questo, e molto di più, è Capo Verde. Scopriamo insieme cosa vedere e cosa fare in questa meravigliosa perla d’Africa.
La Repubblica di Capo Verde, meglio nota come Capo Verde, è uno stato insulare dell’Africa occidentale. Costituito da un arcipelago di dieci isole vulcaniche dell’Oceano Atlantico e a 500 km dalla coste senegalesi, questo piccolo Stato consta di 500 000 persone.
Perchè visitare Capo Verde

Capo Verde è la meta ideale per gli amanti della natura, per chi è disposto a vivere esperienze estreme e fuori dall’ordinario. Allo stesso tempo, Capo Verde può diventare persino un ottimo riparo dal caos e dal ritmo frenetico della quotidianità.
Luoghi caratteristici, edifici diversi da quanto siamo abituati a vedere di solito, vecchie cattedrali e mercati tipici dell’Africa occidentale, faranno innamorare di questo luogo anche coloro che amano entrare in contatto con la cultura e la storia dei posti visitati.

Cosa visitare

L’arcipelago capoverdiano è noto per le sue acque terse e le sue spiagge dalla sabbia bianca, resa splendente dai raggi caldi del sole. Una delle spiagge più note è quella di Mindelo, sull’isola di Sao Vincente.
Mindelo è una piccola città portuale, il cui mare viene annoverato come cristallino e tiepido. Dal suo porto, Marina di Mindelo , partono ogni giorno imbarcazioni che collegano Sao Vicente alle sue sorelle dell’arcipelago. Un’ottima idea, per poter godere del panorama e imbattersi nella fauna marina locale, potrebbe quindi essere quella di prendere in fitto una di queste barche e solcare le onde, degustando aragoste locali e sorseggiando energetici cocktail alla papaya.
Durante questa gita in barca, potreste imbattervi nelle famose e meravigliose tartarughe Carretta, visibili soprattutto a luglio, mese in cui cominciano a deporre le uova e popolano le spiagge.
Potrebbe risultare molto interessante visitare Cidade Velha (Nome che significa città vecchia, a testimoniare l’antichità di questo luogo). Appartenente all’isola di Santiago, questa ridente cittadina è entrata a far parte del patrimonio dell’umanità dell’UNESCO nel 2009.
Una delle opere che le hanno permesso di entrare a far parte di questo patrimonio è sicuramente la cattedrale dell’isola, la chiesa coloniale più antica del mondo, e il suo centro storico, costruito interamente in pietra calcarea dal colore bianco vivido.
Altri luoghi molto gradevoli da visitare potrebbero essere il mercato di Assadema, in cui potrete fare acquisti e accaparrarvi pezzi che vi ricordino per sempre la vostra permanenza sull’isola, e il quartiere delle ceramiche di Rabil, dove potrete ammirare e comperare splendide opere-Ricordatevi che a Capo Verde è usanza contrattare sul prezzo, siate furbi!

Per i più sportivi e gli avventurieri

Capo Verde, e in particolare Marina di Mindelo, offrono ai turisti la possibilità di destreggiarsi in attività molto accattivanti.
Fra queste attività annoveriamo il kitesurfing, il windsurf, la pesca agonistica e non e l’arrampicata lungo i vulcani e le montagne.
Per coloro che amano osare, potrebbe risultare estremamente stimolante la permanenza nel deserto, dormendo in tenda e godendo dello splendore del cielo notturno.

Comments

comments