Festa patronale di Santa Maria a mare alle isole Tremiti

Ciao Viaggiatori,

Oggi vi parlo di un’altra festa tradizionale di metà estate. Precisamente si tratta della festa di Santa Maria a mare, che si tiene sull’isola di San Nicola alle Tremiti il 15 e 16 agosto. Alle Tremiti sorge uno splendido santuario che prende proprio il nome di Santuario di Santa Maria a Mare. A questo è legata un’antica leggenda risalente al III secolo d.c. Si dice che sulle isole abitava un eremita al quale un giorno apparve la Madonna che gli chiese di costruire un santuario imponente in suo onore. L’eremita si trovo in difficoltà in quanto non possedeva il denaro per esaudire la richiesta della Madonna. Allora quest’ultima gli indicò un punto nel quale scavare e l’eremita trovò un tesoro con il quale potette costruire il santuario.

Da allora quest’ultimo è simbolo delle isole Tremiti e le protegge in tutta la sua maestosità. Il 15 e 16 agosto di ogni anno, la statua di Santa Maria a mare viene portata in processione e poi fatta salire a bordo di un caicco addobbato per l’occasione. Le Tremiti in questo periodo diventano un luogo festoso, dove si svolgono manifestazioni, canti, balli e fuochi d’artificio. Non mancano mai le sagre tipiche di paese dove è possibile gustare i cibi del luogo. Spesso i turisti accorrono alle isole per prendere parte a questa festa, e vedere questo posto come in nessun altro giorno dell’anno. Questa festa rappresenta anche un’opportunità per visitare le isole Tremiti e i luoghi limitrofi, magari a bordo di una barca a noleggio di Yachtmaster.it

Cosa vedere alle isole Tremiti

Le Tremiti sono una vera e propria riserva marina naturale, vantano un mare perfetto per le immersioni e un’acqua incontaminata e limpidissima nella quale ci su può specchiare. Più nello specifico le Tremiti si compongono di 5 isole: Capraia, Cretaccio, Pianosa, San Domino e San Nicola. La prima tappa alle Tremiti non può non essere Termoli. La spiaggia di Sant’Antonio offre attrezzature di ultima generazione. Anche le acque e la sabbia della spiaggia sono molto pulite. Qui passare qualche ora al mare è un’esperienza di puro relax. Da non perdere è anche un giro al centro, dove sorgono lo storico castello Svevo e la cattedrale della città.

Se avete organizzato un viaggio in barca a vela, dovete necessariamente attraccare a San Domino, l’isola più grande delle Tremiti. Dopo un breve giro via terra, vi consiglio di percorrere tutta l’isola via mare per ammirare al meglio non solo le numerosissime calette rocciose come cala delle Arene, ma anche tutte le meravigliose grotte presenti sull’isola. L’unico modo per esplorarla a pieno è quello di circumnavigare in barca. 

Tra le grotte più belle ci sono: la Grotta del Bue Marino, profonda 70 metri, la Grotta del Coccodrillo e quella delle Viole. Quest’ultima è chiamata così per il colore rossiccio del fondo marino, dato dalle alghe calcaree presenti nella zona. La barca a vela è l’unico modo di vedere anche i Pagliai. Sono delle spiaggette raggiungibili solo via mare. In occasione della festa di Santa Maria a Mare, spostatevi a San Nicola, che è considerata un museo a cielo aperto. Come già accennato in precedenza, qui sorge la leggendaria abbazia di S. Maria a Mare che è la più grande in assoluto di tutto il Mediterraneo. 

Da visitare anche Cretaccio e Capraia. Cretaccio deve il suo nome alla creta giallastra di cui è fatto lo scoglio presente sull’isola. Capraia è molto caratteristica. Non è consentito sbarcarci, infatti potrete soltanto circumnavigarci intorno. E’ un’isola disabitata dove crescono tantissime piante di capperi. Nelle acque vicino a Capraia potrete immergervi per vedere la famosissima statua di Padre Pio.

Porti, imbarcazioni e crociere con le quali partire 

Se desiderate visitare le isole Tremiti in occasione della festa di Santa Maria a Mare, potrete noleggiare una barca con il team di Yachtmaster.it. E’ possibile partire da 3 porti: da Termoli, da Vieste e da Marina di Montenero. Il 15 agosto, con Yachtmaster.it è possibile partire dal porto di Vieste con Hanse 400 Epoxy. Questa è un’imbarcazione che dispone di tre cabine e due bagni ed è perfetta per una vacanza alla Isole Tremiti. Ha tutte le comodità di una barca moderna ma e’ anche estremamente veloce e manovriera. La barca viene offerta in bareboat o con skipper opzionale. Può ospitare un massimo di 10 persone a bordo e ha un costo di noleggio di 250 euro.

Festa patronale di Santa Maria a mare alle isole Tremiti
Festa patronale di Santa Maria a mare alle isole Tremiti

Partendo direttamente dal porto di Termoli è invece possibile noleggiare Bavaria 42. La barca ha ottime prestazioni veliche e a bordo sono presenti numerosi confort: 4 cabine doppie (di cui una con letti a castello), 2 bagni, doccia interna ed esterna, acqua calda, impianto stereo con radio CD / MP3 (usb), cucina con forno e frigo e rete anti-caduta alla battagliola. L’imbarcazione è stata progettata per ospitare un massimo di 9 persone a bordo ed ha un costo di noleggio di 350 euro. Anche a Marina di Montenero, per il periodo indicato sono attualmente disponibili 3 imbarcazioni: Hanse 400e, Dofour 455 Gl e Bavaria 47.

La festa di Santa Maria a Mare è un modo per vedere le isole Tremiti come non le avete mai visitate, in totale libertà e in clima di festa a bordo di una splendida barca a noleggio

Comments

comments

Lascia un commento