elafonisi-beach-creta-thinkstock

La Sardegna è considerata una delle isole più belle del mediterraneo, meta delle vacanze estive di quasi ogni famiglia italiana. Dalla Costa Smeralda,  alla parte est dell’isola, questo luogo è caratterizzato da acque limpide e cristalline. Le spiagge sono bianche e finissime e le calette belle e affascinanti da fare invidia a qualsiasi altro posto nel mondo. La Sardegna è la perla del mediterraneo, unica nel suo genere.

In questo luogo sembra quasi di non essere in Italia. Dal dialetto stretto, al cibo, alla musica, ai balli tradizionali, sarete immersi in un’aria completamente differente da quella che respirate ogni giorno in qualsiasi altra regione italiana. La Sardegna è una terra misteriosa, ricca di segreti, contraddizioni e vecchie storie tutte da scoprire. L’sola potrebbe essere una destinazione perfetta per una gita in barca a vela in piena estate, magari con una barca a noleggio di yachtmaster.it. Nei prossimi paragrafi vedremo quali sono i porti in Sardegna dai quali partire per circumnavigare l’isola. Vedremo quali sono le tappe imperdibili di un giro della Sardegna in barca a vela. 

Itinerario per un viaggio in barca a vela in Sardegna

Da ovest ad est, da nord a sud, la Sardegna offre molteplici luoghi da non perdere per  nessuna ragione al mondo e tantissime attività che renderanno il vostro viaggio davvero indimenticabile. Se state pensando di fare tutto il giro della Sardegna a bordo di una barca a vela, e non sapete quali sono i luoghi nei quali è obbligatorio fare almeno una tappa, ecco una breve guida per voi:

Da non perdere è Nora un’antica e piccolissima cittadina in provincia di Cagliari. Qui potrete ammirare degli storici nuraghi ed immergervi nella storia di questa terra. Un’altra tappa della quale non potete fare a meno è la Spiaggia rosa della Maddalena, una vera meraviglia della natura in provincia di Sassari. 

Il giro della Sardegna in barca a vela: con yachtmaster.it

Sul promontorio di Capo Testa, nel comune di Santa Teresa Gallura, sorge la Valle della Luna. La zona si estende per 500 metri ed è un vero e proprio paradiso fermo agli anni ’60 tra comunità hippie e natura incontaminata. Circumnavigando l’isola non potete non fermarvi alle Dune di Piscinas dove sopravvivono i resti di vecchie miniere oggi abbandonate. Altra tappa obbligatoria sono le Saline di Cagliari e alla bella e poco conosciuta isola San Pietro con Carloforte.

Sulla parte orientale dell’isola potrete fermavi in quelle che sono considerate le più belle calette sarde, come ad esempio Cala Luna. Qui è stato girato il film ‘Travolti da un insolito destino nell’azzurro mare di agosto’. 

Nella parte nord non potete perdervi le famosissime Grotte di Nettuno.Mentre tra le spiagge del sud che rappresentano una tappa obbligatoria di un viaggio in Sardegna ci sono:  la spiaggia di Santa Giusta, col famoso Scoglio di Peppino, Cala Sinzias a Castiadas. O ancora Cala Pira e il Poetto di Cagliari. 

Famosissima e imperdibile anche la Costa Smeralda a nord est con spiagge da sogno come: Lu Impostu, il Pevero, la spiaggia del Principe e Liscia Ruja.

Porti in Sardegna da dove salpare

Se vi trovate nella parte est dell’isola, magari state arrivando dall’Italia e siete atterrati all’aeroporto di Cagliari, sono diverse le soluzioni per salpare con una barca a noleggio di yachtmaster.it.

Su questa costa sono tre in particolare i porti dove poter noleggiare una barca per circumnavigare l’isola: il porto di Cagliari dove al momento sono disponibili 2 imbarcazioni, il porto di Villasimius dove è possibile scegliere al momento tra altre 2 imbarcazioni. infine, nella stessa zona è possibile partire dal piccolo porto di Capitana con la barca a vela Beneteau Océanis 43.

Sempre sulla costa ad est ma salendo di qualche centinaio di chilometri, troviamo il porto di Baunei. Qui è possibile noleggiare una barca con yachtmaster.it scegliendo tra: Beneteau Oceanis 40, una splendida barca a vela con 2 cabine che può ospitare un massimo di 4 persone a bordo.

Oppure potrete partire per il giro della Sardegna a bordo di Bavaria Cruiser 39, una barca a vela con tre cabine e due bagni, perfetta per un massimo di sei passeggeri. Nella stessa zona è possibile partire dal piccolo porto di Arbatax con la barca a vela Beneteau Océanis 510.

Il giro della Sardegna in barca a vela: con yachtmaster.it

E’ possibile noleggiare una barca al porto di Olbia, a Baja Sardinia o ad Arzachena, dove al momento ci sono 3 imbarcazioni disponibili. Spostandoci sulla costa ad ovest, in particolare alla Pelosa, troviamo il porto di Stintino, dove attualmente ci sono 2 imbarcazioni disponibili. Infine è possibile noleggiare una barca con yachtmaster.it anche dal porto di Sant’Antioco e patire a bordo di Italnautica Motorsailer Armato A Ketch

Comments

comments