32131546393_529f7bdb00_b

Ciao Viaggiatori, Sono Helodie e premetto di non avere spiccate doti organizzative, non posseggo un particolare senso pratico e soprattutto non ho molto tempo a disposizione. L’estate scorsa però, sono stata costretta dalle mie amiche ad dover organizzare non soltanto le mie, ma anche le loro ferie. Ogni anno a rotazione tocca ad ognuna di noi occuparsi di mete, alloggi, spese di viaggio e ‘portare’ le altre in vacanza. Una per tutte insomma, e quell’anno quell’una ero io. Inutile dire che si trattasse di un periodo infernale: tra esami, tesi da consegnare e trasferimento in un’altra città in vista della specialistica.

Dunque avevo un tempo limitato, dovevo organizzare per la partenza di 6 ragazze single, in un periodo come la prima settimana di agosto, con un budget ridotto, e due uniche condizioni da rispettare: vacanze al mare e divertimento. Le pensai davvero tutte, dall’organizzare una classica crociera ad accodarci ad un gruppo di quelli organizzati, all’andare fuori dall’Europa per qualche giorno. Nessuna delle mie idee riscosse alcun successo però: la crociera risultò di gran lunga troppo costosa, la vacanza di gruppo poco stimolante ed alcune di noi soffrono tremendamente l’aereo, motivo per il quale pensammo bene di rimanere quanto meno in Europa.

La mia vacanza last minute in barca a vela 

La soluzione me la diede yachtmaster.it, un sistema di booking online specifico per il settore del charter nautico. Un viaggio in barca mi sembrò subito la soluzione più economica, divertente, originale e innovativa che potesse venirmi in mente. Le mie amiche ne furono immediatamente entusiaste e io iniziai ad organizzare il tutto con estrema facilità. Vi racconto come ho fatto. 

La mia vacanza last minute in barca a vela: come noleggiarla, dove andare

A quel punto non mi restava che organizzare il viaggio. Entrai subito nella piattaforma di yachtmaster.it, inserii il periodo nel quale volevamo partire, in quel caso era dal 1 al 7 agosto, ma non indicai una meta precisa. La pagina di yachtmaster.it generò immediatamente tantissimi risultati in base alle specifiche della mia ricerca. Da Malta, alle isole greche, alla Croazia, alla Sardegna e all’isola di Ponza. La scelta era veramente vastissima.

Scelsi le Isole Eolie perché la maggior parte del gruppo non c’era ancora stato, era la soluzione più vicina e più economia per tutte. Partimmo dal porto di Lipari in Sicilia, a bordo della Jeanneau Sun Odyssey 40. E’ una bellissima barca a vela con 3 cabine, 2 bagni e 3 docce, pensata per ospitare un massimo di 6 persone. È perfetta per godersi un paio di giorni a largo delle coste italiane, per una vacanza all’insegna del relax ma anche del divertimento con gli amici o con i propri cari. Organizzare il tutto fu davvero molto semplice: prenotai l’imbarcazione sul sito di Yachtmaster.it e subito dopo mi informai su quale fosse il mio modo più facile ed economico per raggiungere il porto di Lipari dall’Italia.

La mia vacanza last minute in barca a vela 

Partendo da Villa San Giovanni, in Calabria, riuscimmo a raggiungere Lipari in nave spendendo circa 30 euro a testa per andata e ritorno, infine il noleggio della barca per una settimana ci costò all’incirca 150 euro a testa. Con un budget di 200 euro riuscimmo a trascorrere delle vacanze estive, in piena stagione, all’insegna del mare e del divertimento più assoluto. 

Vi presento il nostro skipper, un’esperienza da ripetere

Che sia per te e la tua famiglia, o che si tratti di una vacanza con gli amici, un viaggio alle Isole Eolie è sempre un buona idea. Le Isole hanno almeno 100 motivi per esser visitate. Regalano luoghi e atmosfere meravigliose senza dover andare necessariamente in capo al mondo in quanto sono molto vicine e facilmente raggiungibile dall’Italia. Offrono una cultura e un patrimonio storico come pochi. Il cibo siciliano è una delle prelibatezze da gustare almeno una volta nella vita.

Le isole Eolie sono dei luoghi incontaminati e circondati da uno dei mari più limpidi e puliti del mondo. Personalmente credo che ognuna di noi ricorderà questa vacanza come una delle più entusiasmanti della sua vita. Arrivate a Lipari siamo salite subito a bordo della nostra barca a vela e abbiamo conosciuto Matteo, uno skipper giovane e belloccio che ha fatto breccia nei nostri cuori fin dal primo istante, in modo particolare in quello di Silvia. Ma questa è un’altra storia. Fatto sta che da allora silvia è già tornata almeno 5 volte alle Eolie. 

Itinerario di viaggio: vacanza last minute

Da Salina, a Vulcano, ad Alicudi, a Filicudi, a Panarea e a Stromboli, abbiamo visitato le calette più belle in assoluto. Il primo giorno abbiamo attraccato a Vulcano e Matteo ci ha accompagnate in un’escursione per farci ammirare il Gran Cratere di notte e farci immergere nei fanghi e nelle acque termali durante il giorno. Grazie a Matteo, abile guidatore e conoscitore della movida del posto, non ci siamo perse nemmeno una festa sull’isola di Panarea. Ogni pomeriggio al tramonto l’aperitivo era d’obbligo.

Non poteva mai mancare uno stereo con buona musica, un paio di birre gelate e l’atmosfera data da tutte le barche a vela e gli yacht ancorati nelle nostre stesse calette. Dopo qualche giorno incominciammo anche ad interagire con gli altri viaggiatori delle barche accanto alla nostra. Per la maggior parte erano italiani. Grazie alle doti interlocutorie di Matteo riuscimmo a formare un grande gruppo di viaggiatori, tanto che approdammo insieme ad altri yacht a Lipari per una cena condivisa a base del buonissimo pane cunzato isolano.

La mia vacanza last minute in barca a vela 

Si può dire che dal quarto giorno in poi quello che doveva essere un viaggio di 6 ragazze a bordo di una barca a vela, diventò un viaggio di gruppo insieme ad altri 10 ragazzi provenienti da ogni regione d’Italia. Ricordo ancora quando decidemmo di esplorare tutti insieme Alicudi e Filicudi. Ci immergemmo in una natura incontaminata e praticammo snorkeling nelle acque più cristalline che io abbia mai visto.

Credo che partire per un viaggio con una barca a noleggio di yachtmaster.it fu una delle scelte migliori che potessi fare. Il risvolto della medaglia, è però che da allora le mie amiche chiedono sempre a me di organizzare le vacanze per tutte. 

Comments

comments