mare low cost

Europa, Africa ed Asia per offrire una variegata sfera di scelte, tutte senza svuotare il vostro portafogli. Per chi dovesse decidere di trascorrere le proprie vacanze al mare, esistono mete meravigliose e ad un prezzo ragionevole.

Mete europee

Tra le destinazioni più economiche, le scelte ricadono per la maggior parte sulla Bulgaria, che vince il premio come meta low cost per il servizio ristorativo. Infatti, è possibile spendere anche solo cinque euro per pietanza. Inoltre, è possibile trovare un discreto hotel a meno di cinquanta euro.
Le spiagge bulgare sono molto bianche e sabbiose. Interessanti i locali che si possono scoprire a Varna, conosciuta soprattutto dagli appassionati della movida e del divertentismo in vacanza.
Impossibile perdere Burgas, un paradiso con il bellissimo, seppur affollato, promontorio di Sozopol.
Un’altra meta low cost ormai richiestissima è la Croazia, dove non mancano davvero le attività ed i modi per godersi uno splendido soggiorno. Ci sono isole, spiagge e borghi e città medievali da visitare, laghi e cascate da visitare e fotografare e 6000 chilometri di costa da apprezzare. Conosciuta e cercata dai turisti soprattutto per il mare pulito e limpido, grazie alla sua posizione strategica è stata da sempre un luogo di incontro tra religioni e culture.
Da Dubrovnik dalle mura medievali perfettamente conservate, a Zara, dal meraviglioso centro storico, passando per gli isolotti delle Kornati, 140 piccole isole e scogli completamente disabitati.
La Croazia è una nazione panoramica e costellata di isole, isolotti, residenze e ville, che la rendono attiva tutto l’anno.
Secondo il British Post Office, poi, un’altra meta si aggiunge alle low cost europee: il Portogallo, considerata probabilmente la più economica per trascorrere le vacanze.
A Lisbona, infatti, ci sono locali e ristoranti in cui mangiare spendendo pochissimi euro. Ovviamente non mancano anche soluzioni per i viaggiatori in cerca di esperienze di lusso.

Vacanze all’extra-europee al mare

Tra le nuove destinazioni con prezzi ancora accessibili c’è il Vietnam che offre, addirittura alloggi discreti a circa tre euro a notte, mentre per consumare un pranzo o una cena la cifra si aggira intorno ai 4 euro.
Una meta più costosa, ma non di molto, sono le Filippine, che mantiene un costo della vita ancora estremamente basso. Raggiungerla è ancora abbastanza costoso, però una volta giunti, resterete davvero a bocca aperta: questa nazione è davvero un paradiso in terra.

Vacanze al mare in Italia

Pensare all’Italia e scegliere una vacanza al mare low cost è quasi sempre semplice: Puglia, Basilicata e Calabria non perderanno occasione per stupirvi ed offrirvi un fantastico soggiorno senza spendere cifre esorbitanti.
Tradizione culinaria antichissima, panorami mozzafiato, natura incontaminata e prezzi convenienti. In Basilicata è possibile scegliere tra spiagge caraibiche della costa tirrenica, come Maratea, o della costa ionica, come ad esempio Policoro, in cui ogni tratto di strada si puntella di piccoli paesi affascinanti. Ovviamente, non si potrà non visitare anche la particolare Matera.
In Puglia, invece, Salento e Gargano, una a sud ed una a nord della regione, offrono alcune tra le migliori spiagge. Il Gargano, infatti, è una delle aree naturali più rigogliose di tutta la Puglia e tantissime sono le spiagge di sabbia che si alternano a borghi storici e mete popolarissime, come Vieste, che ogni anno coinvolge visitatori di ogni età.

Comments

comments