Les fogueres de Sant Joan ad Alicante

Ciao Viaggiatori

Anche quest’anno ad Alicante si terrà il Festival dei fuochi d’artificio più famoso di tutta la Spagna . Personalmente ci torno ogni anno perché la trovo un’occasione imperdibile per visitare la città e godere al contempo di questo spettacolo senza uguali. Quest’anno l’evento durerà 4 notti, nel periodo che va dal 20 al 24 giugno. Ogni notte promette di essere una bella dimostrazione di colori e luci di vario genere, e la serata conclusiva sono certa che come ogni anno sarà un vero spettacolo. Ad animare la festa saranno i numerosi falò accessi per l’occasione, i fuochi d’artificio, le sfilate, la musica tradizionale e la quantità di turisti e abitanti del luogo pronti a divertirsi e a trascorrere 4 notti indimenticabili.

Ciò che caratterizza l’evento sono i famosi Ninots. Si tratta di figure monumentali create per l’occasione da artisti locali. I Ninots vengono fatti sfilare per le strade di Alicante, accompagnati dalla banda musicale e da ballerini tradizionali travestiti da fiamme. Gli artisti locali costruiscono il loro Ninots in vista di un concorso a premi, che terminerà la notte del 24 giugno, durante la quale verrà decretato il Ninots più bello. Molte di queste opere d’arte sono poi destinate a bruciare in un grande falò, mentre altre saranno esposte nel museo di Les Fogueres. L’ultima sera è anche quella nella quale c’è il tradizionale lancio dei fuochi d’artificio dal castello di Santa Barbara, arroccato sulla cima del Monte Benacantil. Un’altro evento tradizionale è l’elezione di 2 regine del festival, una bambina e una donna. Le più belle tra le candidate, vestiranno abiti tradizionali e sfileranno nel giorno della festa.

A tutto ciò si aggiungono degustazioni del noto vino rosso locale, e di piccoli montadidos tradizionali. Les Fogueres de Sant Joan, rappresenta anche un’opportunità per visitare Alicante e i luoghi limitrofi, magari a bordo di una barca a noleggio di Yachtmaster.it. Nei prossimi paragrafi vedremo cosa visitare ad Alicante in occasione di Les Fogueres de Sant Joan, e come raggiungerla a bordo di una barca a noleggio. 

Cosa vedere ad Alicante

Alicante è una delle città del Mediterraneo in grado di offrire il maggior numero di attività e di esperienze in assoluto. Una delle attrazioni principali è la più grande fortezza medievale di Spagna, ovvero il Castello di Santa Barbata. Dalla spiaggia del Postiguet, potrete raggiungerlo con l’ascensore o facendo una tranquilla passeggiata fino in cima. Alicante è una città con spiagge caratterizzate dall’ordine, dalla pulizia e con accesso gratuito. Tra le più belle ci sono: la Playa del Postiguet e la Playa de San Juan. Quest’ultima è caratterizzata da 3 km di spiaggia finissima e attrezzature all’avanguardia.

Qui potrete trovare campi da tennis, da calcetto, gruppi per effettuare immersioni, snorkeling, ogni tipo di attività acquatica, chiringuitos, animazione per bambini ed adulti, negozi locali e ogni tipo di ristorante. Se invece desiderate trascorrere qualche ora in spiaggia in pieno relax e lontano dalla città, è consigliata Cabo de la Huertas. Una volta arrivati ad Alicante con una barca a noleggio non potrete non trascorrere una giornata o anche qualche ora sull’isola di Tabarca. Si tratta dell’unica isola abitata nella provincia di Valencia ed è un luogo sconosciuto da molti. Se siete amanti della cultura dovrete assolutamente vedere il Museo di Arte Contemporanea di Alicante, la Chiesa di Santa Maria e la Chiesa di San Nicola e Monasterio de la Santa Faz. 

Come raggiungere Alicante con una barca a noleggio

Se volete trascorrere un paio giorni ad Alicante per Les Fogueres de Sant Joan, potrete raggiungerla partendo direttamente in barca dai porti vicini, noleggiando una barca dal sito di Yachtmaster.it. Per il periodo che va dal 20 al 24 giugno, ad esempio è disponibile Lagoon 40. E’ un catamarano con 4 cabine, ubicato al porto di Carrer del Pescadors a Mallorca. Può ospitare fino ad un massimo di 12 persone a bordo e ha un costo di noleggio di 4825 per una settimana.In alternativa sempre a Mallorca, ma a Portocolom, potrete noleggiare Oceanis 37, un sail boat con 3 cabine che può ospitare un massimo di 8 persone. Il suo costo di noleggio è di 2050 euro per una settimana.

Rimanendo sempre a Portocolom è disponibile Bavaria 50 Cr, un sail boat con 5 cabine, e con una capienza massima di 11 perone. Il suo costo di noleggio è di 3300 euro per un’intera settimana. Tra le imbarcazioni disponibili a Portocolom c’è anche Lagoon 400 S2, un altro catamarano che dispone di 4 cabine e una capienza massima di 12 persone. Il costo di quest’imbarcazione per sette giorni ammonta a 4325 euro. Potete scegliere di raggiungere Alicante anche partendo dai porti vicini di Girona e di Ibiza.

A Girona è attualmente disponibile Bavaria Cruiser 41, un sail boat con capienza massima di 12 persone, che dispone di 2 bagni e 3 docce. Da Ibiza, invece, partendo dal porto di Sant’Antoni de Portmany potrete noleggiare una luxury boat con 4 cabine e una capienza massima di 12 perone. Cyclades 50.4 è perfetta per un viaggio in barca con i vostri amici, nel quale poter esplorare Alicante senza rinunciare al contempo a tutti i comfort di una vera e propria vacanza. 

Comments

comments