sailing-2542901_1920

Viaggiare in barca è un’esperienza unica e inimitabile ma come tutte le situazioni un po´particolari deve essere accompagnata dal buon senso e da alcune semplici norme.  

E se stai per salpare per la prima volta e non vuoi arrivare impreparato, ecco alcune regole per viaggiare in tutta sicurezza e goderti la tua vacanza senza pensieri.

  • Ascolta sempre il comandante

Può sembrare una regola banale ma non è affatto così: affidati al comandante della nave e ascolta sempre le sue direttive. Con la sua esperienza saprà consigliarti al meglio cosa fare per la tua sicurezza e quella dei tuoi compagni di viaggio. Inoltre ricorda sempre che la barca è casa sua quindi cerca di portare rispetto per lui e i suoi spazi per una convivenza tranquilla e una permanenza senza tensioni.

Tieni sempre in conto che quando si naviga le condizioni meteo sono determinanti, per questo bisogna sempre essere pronti ad eventuali cambiamenti di piano. Sii flessibile e non prendertela con il comandante se non va tutto come pianificato. Rilassati e lascia fare.

  • Togliti le scarpe prima di entrare

Prima di salire sulla barca ricordati di toglierti le scarpe. Mantenere la massima pulizia a bordo è fondamentale per un viaggio dove si hanno a disposizione solo pochi metri quadrati condivisi con più persone. E se non vuoi stare a piedi scalzi puoi sempre portati delle calzature apposite da indossare esclusivamente sullo yacht.

  • Sii ordinato

Come già detto, sulla barca gli spazi sono decisamente stretti. Per questo è necessario mantenere sempre l’ordine sia nella propria cabina che negli spazi pubblici come, per esempio, il bagno. Non lasciare i tuoi effetti personali in giro e tieni sempre a disposizione dello skipper il tavolo da carteggio.

  • Comunica sempre e partecipa alla vita di mare

Rispettare le regole per una buona convivenza è fondamentale per mantenere un clima sereno. Ricorda che sulla barca vige la democrazia: ciò significa che ognuno ha i suoi compiti e che questi vanno rispettati con la massima puntualità. Svolgi la mansione a te assegnata e contribuisci a mantenere un ambiente piacevole e collaborativo: vedrai che non avrai mai problemi.

Inoltre, comunica sempre e comunque le tue intenzioni. Hai voglia di fare un tuffo? Siete arrivati a terra ferma e vorresti farti un giro? Bene, per qualsiasi cosa avverti sia il capitano che i tuoi compagni di viaggio: un’accortezza da rispettare per evitare imprevisti e pericoli.

  • Fai attenzione all’ambiente

Quando si naviga fai attenzione a rispettare l’ecosistema. Come? evitando di gettare spazzatura in acqua e facendo uso di prodotti per la pulizia solamente biodegradabili. L’ambiente di ringrazierà!

  • Non sprecare nulla e rispetta gli altri

Tutte le risorse, come acqua ed elettricità, sono limitate e devono bastare sia a te che ai tuoi compagni di viaggio. Purtroppo quando si naviga si deve rinunciare al confort di casa. Un prezzo da pagare però che ne vale decisamente la pena.

Oltre a ciò, non fare nulla che possa recare fastidio a chi condivide la barca con te. Evita di andare in giro in abbigliamento troppo succinto, non fumare sotto coperta, non ascoltare la musica ad alto volume durante l’orario di riposo e, soprattutto, rispetta la privacy degli altri.

Queste sono alcune regole da rispettare quando si opta per una vacanza a bordo di una barca. Ma non preoccuparti. Ti basterà seguire il buon senso per garantirti una magnifica permanenza e una vacanza indimenticabile!

Comments

comments