Corsica

Avete deciso di passare le vacanze tra Sardegna e Corsica, in barca a vela a noleggio ma non sapete quali spiagge visitare dell’isola francese? Niente paura, una soluzione c’è sempre. La stupenda isola, al centro di guerre, storie e canti mitici, è indubbiamente meravigliosa, e dover scegliere una, o poche, zone da visitare potrebbe condurre ad un vero e proprio dubbio amletico.  Santa Giulia La spiaggia di Santa Giulia, situata nella parte meridionale dell’isola a pochi chilometri da Porto Vecchio, è perfetta per le famiglie perché si trova all’interno di un golfo. Una distesa di sabbia soffice, protetta dalle pareti rocciose e dalla vegetazione ed in cui poter godere di rilassanti momenti con le persone a cui si tiene di più. Un angolo di paradiso non potrebbe offrire di meglio. Ile Rousse Il nome ha una derivazione del tutto caratteristica, che vi farà venire voglia di partire immediatamente: le rocce di cui è composta la costa, sono di colore tendente al rosso, quando vengono baciati dai raggi del sole che tramonta. Dista circa 15 km da Calvi, e oltre alle meravigliose spiagge bianche che vi faranno venir voglia di abbandonarvi in uno stato di meraviglioso dolce far nulla. In caso, sarebbe possibile visitare la città antica, in cui è presente un meraviglioso museo oceanografico. Spiagga dell’Ostriconi Gli amanti della natura selvaggia non potrebbero mai perdersi una simile scenografia. Non vi è un accesso diretto, ma vi si giunge attraverso unLeggi altro →

Saint Erasme, Festival dei Pescatori

Ciao viaggiatori Oggi voglio parlarvi di una festa tradizionale corsa che si tiene ogni 2 giugno nelle città di Calvi, Ajaccio e Bastia. Sto parlando di Saint Erasme, il Festival dei Pescatori che ogni anno vede la partecipazione di moltissimi abitanti del luogo e turisti provenienti da ogni dove. Saint Erasme è anche il patrono dei pescatori e per questa ragione è stato formato un gruppo in suo onore che lo venera e che organizza periodicamente questa grande festa. La manifestazione ha inizio con la tradizionale Santa Messa e con la processione della statua del Santo per le vie delle città di Calvi, Bastia e Ajaccio. Si prosegue con la processione in mare delle barche dei pescatori. Il prete di ogni città benedice tali barche e getta in mare una corona di fiori. La festa è molto sentita sopratutto ad Ajaccio, dove un gruppo di pescatori ha creato intorno a questa festa un’armonia particolare. Qui per circa due giorni la cittadina si anima con balli e canti tradizionali, degustazioni di pesce appena pescato e cibi tipici dell’isola. Non mancano i gruppi folcloristici e una marea di turisti che desiderano partecipare al grande evento. E’ un’occasione imperdibile anche per visitare la Corsica e le cittadine di Bastia, Ajaccio e Calvi, magari a bordo di una barca a noleggio diyachtmaster.it. Nei prossimi paragrafi vedremo quali luoghi visitare durante un viaggio in Corsica e quali sono i porti e le imbarcazioni di Yachtmaster.it con le quali partire.Leggi altro →

Journée du Fromage et du Vin a Cauro

Ciao Viaggiatori,  Qual è il momento della giornata che più preferite in assoluto? Per me è la sera perché ho il tempo di gustarmi un buon bicchiere di vino insieme ad un bel pezzo di formaggio. Questa è un’abitudine che mi ha trasmesso mio nonno e da qualche anno ho scoperto che in Corsica si tiene una sagra sul vino e sul formaggio. Ogni anno, la seconda domenica di aprile, i produttori di vini e formaggi di ogni genere, si riuniscono a sud della Corsica. Più precisamente l’evento si tiene nella piazza principale di Cauro, vicino ad Ajaccio. Qui i produttori dell’isola arrivano con i loro prodotti e li mettono a disposizione di turisti ed abitanti del luogo. È un modo per degustare le molteplici varietà di formaggi e vini corsi, di assaggiare le varie combinazioni ed è al tempo stesso un’occasione per acquistarli e portarli a casa. Si tratta di un vero e proprio viaggio sensoriale e gustativo attraverso il meglio dei prodotti corsi. La Journée du Fromage et du Vin a Cauro, è un paradiso per gli amanti del brocciu, una specialità casearia che si ricava dal siero del latte di capra o di pecora. Gli amanti di questo prodotto potranno degustalo e assistere alla realizzazione di dolci e piatti tipici con l’uso del brocciu. A rendere ancora più coinvolgente la festa ci saranno laboratori di cucina, degustazioni come ‘armunia casgiu e vinu’ e balli e canti tipiciLeggi altro →

I delfini sono tra gli animali più affascinanti che abitano le acque del nostro pianeta. Spesso si pensa che per incontrarli sia necessario organizzare viaggi lunghi, in posti remoti e molto costosi. In realtà i delfini abitano i nostri mari e sono più vicino a noi di quanto possiamo immaginare. Per avvitali basta organizzare una semplice gita in barca nelle acque limpide del Mediterraneo. Noleggiando una barca con yachtmaster.it potrete avvistare queste splendide creature, nuotare con loro nelle acque cristalline del Mediterraneo e godervi un viaggio all’insegna dell’avventura ed immersi nella natura incontaminata della nostra terra. Per incontrare i delfini non è necessario recarsi fino al Polo sud, in Sud Africa, in Brasile o nel Pacifico, basterà noleggiare una barca con yachtmaster.it e navigare per qualche giorno su diverse rotte offerte dal nostro mare. Nei prossimi paragrafi vedremo insieme quali sono i luoghi del Mediterraneo dove potrete avvistare i delfini, i porti limitrofi dai quali partire per una vacanza su una barca a noleggio, e qual è il periodo migliore per incontrare i delfini nelle nostre limpidissime acque.  Dove avvistare i delfini nel Mediterraneo: porti e imbarcazioni Contrariamente a quanto molti pensano, le coste italiane sono uno dei luoghi ideali dove poter avvistare i delfini ed eventualmente nuotare con loro. Nel Mediterraneo è più semplice avvistare la Stenella striata, un delfino che spesso nuota in gruppo ed è tipico delle nostre acque. Spesso li si incontra mentre si sta navigandoLeggi altro →