Cena Gourmet in barca a vela

Ciao Viaggiatori  Oggi vi darò qualche consiglio utile per organizzare la cambusa di una barca a vela in vista di un viaggio in alto mare. Spesso molti pensano che partire in barca significhi dover ‘magiare male’, o non tenere alla propria alimentazione. In realtà non è proprio così. Basta qualche accorgimento e un pò di organizzazione pre partenza, per preparare al meglio la cambusa, ovvero la stiva dove si tengono i viveri. Si sa che durante le vacanze estive ci si lascia un pò andare con il cibo e non si sta particolarmente attenti al proprio regime alimentare. Questa è la ragione per la quale si torna spesso dalle vacanze con quei 2-3 chiletti in più difficili da mandare via. Se prima della partenza riuscirete ad organizzarvi su cosa mangiare e dove fare rifornimento, potrete stare certi che non avrete questo problema al ritorno dalle vostre ferie estive. Nei prossimi paragrafi vi illustrerò cosa mettere nella cambusa per un viaggio in barca a vela, vi darò qualche utile consiglio e condividerò con voi una vecchia ricetta da barca tramandatami da mio padre, un esperto navigatore e un’amante della barca a vela.  Cosa mettere nella cambusa per un viaggio in barca a vela Tutto ciò che so su come organizzare la cambusa di una barca l’ho imparato dal mio abile skipper Matteo durante un viaggio con yachtmaster,it, alle Isole Canarie.  La prima cosa da sapere per organizzare la cambusa di unaLeggi altro →

Cena Gourmet in barca a vela

Chi ha detto che in una vacanza in barca a vela si deve mangiare solo cibo in scatola? Vi è mai captato di fare un viaggio in alto mare e dover occuparvi della sistemazione della cambusa? A me è successo e per anni le uniche provviste di cui rifornivo la mia dispensa in barca erano, sughi pronti, pomodori in scatola, pasta, tonno in scatola, mais in scatola e biscotti sechi. Questi erano gli ingredienti fissi del mio menù durante in viaggi i barca. Nel 2011 feci una crociera con una barca a noleggio diyachtmaster.it e conobbi Matteo, uno skipper dinamico, avventuriero e davvero simpatico. Matteo cucinò per 4 giorni per tutti noi passeggeri e ci insegnò come preparare, anche in barca una vera e propria cena Gourmet. Da quel viaggio ho imparato che si può mangiare davvero bene anche in alto mare, ho segnato tutte le ricette di Matteo su un quaderno che porto sempre con me ad ogni partenza. L’anno scorso per il compleanno del mio ragazzo ad agosto, ho organizzato una bella circumnavigazione delle Isole Canarie con una barca a noleggio di yachtmaster.it, e grazie alle ricette che imparai in quel viaggio nel 2011, gli ho preparato una cenetta romantica a lume di candela a largo di Panarea. L’atmosfera e l’armonia che c’era tra di noi era a don poco perfetta. Inutile dire che quella notte non la scorderemo mai. Nei prossimi paragrafi vi mostrerò com’è semplice eLeggi altro →