Festa di San Giuseppe alle Isole Egadi

Ciao Viaggiatori Oggi voglio parlarvi di una delle feste più sentite alle isole Egadi, che si festeggia maggiormente a Favignana, Levanzo e Marettimo. Il 18, 19 e 20 marzo il Santo patrono di Marettimo, San Giuseppe viene festeggiato con canti, balli e processioni. Sono giorni molto sentiti dalla popolazione locale, ma che al tempo stesso attirano numerosissimi turisti da ogni parte del mondo. Un mix di cultura, religiosità e tradizione che affonda le sue radici in epoca passata. Piatti tipici, danze popolari e musica tradizionale, sono il contorno perfetto di 3 giorni di festa, capaci di mostrare le isole Egadi come on nessun giorno dell’anno. Ecco perché questa è l’occasione perfetta per visitarle e regalarsi un piccolo viaggetto, magari a bordo di una barca a noleggio di yachtmaster.it. I 3 giorni di festa hanno inizio con la banda musicale che si esibisce lungo le vie del paese. Un rito molto importante che si svolge la prima sera è la Duminara. Nella piazza principale del paese vengono bruciati 3 fasci di legna che stanno a simboleggiare la Sacra Famiglia. In ogni casa vengono allestiti dei piccoli altari in onore di San Giuseppe, e vengono preparati i tipici panuzzi. Si tratta di forme di pane di piccole dimensioni da mettere sulla tavola imbandita in onore del Santo. Secondo la tradizione questi panuzzi hanno il potere di calmare il mare in tempesta, se li si getta per salvare dei marinai in pericolo. Sempre durante la sera leLeggi altro →