isole greche

La Grecia è davvero un sogno, con la sua natura incontaminata, i suoi paesaggi autentici e i suoi monumenti. Ma quale meta scegliere per rompere gli schemi delle mete ormai gettonate? Mykonos, Santorini, Corfù, sicuramente meravigliose, ma ormai tremendamente caotiche poichè perennemente invase da turisti di ogni genere. Chi, invece, desiderasse un turismo più semplice, lontano dalla frenesia, e alla scoperta della Grecia più autentica, deve prima di tutto creare il suo vademecum: – il tipo di spiaggia che vorrebbero scoprire; – cosa fare e/o vedere; – I diversi piatti e prodotti locali. Thassos L’isola più a nord della Grecia caratterizzata da spiagge chilometriche, sabbia bianchissima e fitta vegetazione. Tra le sue spiagge, le più belle sono Paradise Beach, che ricordano tanto i tropici. Mare con acque profonde, sabbia e rocce che si susseguono. Anni fa era la spiaggia dei nudisti che, negli ultimi anni, si sono estremamente ridotti. Tra le attrazioni più belle c’è il sito archeologico di Alykes, proprio a ridosso del mare, che presenta una meravigliosa grotta risalente al VII secolo a. C. Amorgos A pochi chilometri da Naxos, Amorgos è l’ultima isola delle Cicladi, attualmente ancora incontaminata con i suoi 112 chilometri di costa. Spiagge mozzafiato, come Ormos, la spiaggia centrale e ampia, ideale per le famiglie, oppure Halara, adatta per gli appassionati di trekking. Caratterizzata da una particolare cucina, ad Amorgos è possibile gustare il Patatato, patate e carne in salsa rossa e spezie, oppureLeggi altro →

Festa del vino a Mastichari, Kos

Ciao viaggiatori Quanti di voi sono amanti del buon vino? Oggi voglio parlarvi di una festa tradizionale che si tiene ogni anno in Grecia, sull’isola di Kos, nella località di Mastichari. Il mio ex ragazzo era un intenditore di vini e fu grazie a lui che me ne appassionai anche io. Eravamo soliti organizzare dei piccoli viaggetti enogastronomici, alla ricerca dei piatti tipici e dei vini del posto. Fu proprio durante una di queste vacanze che ebbi modo di vistare Kos per la prima volta, e di participare alla festa del vino, della quale mi innamorai perdutamente. Come nostro solito, arrivammo sull’isola con una barca a noleggio di yachtmaster.it. Entrambi amavamo il mare ed eravamo fortemente convinti che viaggiare in barca, oltre ad essere una tra le modalità più economiche al mondo, è anche la più divertente. La festa del vino di Mastichari, che si tiene la prima settimana di agosto, è un’occasione imperdibile per gli amanti di questo prodotto e per chi al contempo vuole godersi qualche giorno tra le isole greche in spensieratezza e relax. Oltre alle varie degustazioni alcoliche che vengono preparate lungo tutte le strade dell’isola, è l’occasione perfetta per assaggiare i piatti tipici. Infatti ogni cantina apre le sue porte e mette a disposizione degli ospiti i propri vini pregiati, offrendo anche qualche stuzzichino di accompagnamento. Nell’occasione è possibile anche acquistare le bottiglie di vino e portarle a casa per un’occasione speciale. Il tutto èLeggi altro →

Un Viaggio in Grecia per il Carnevale di Patrasso

Ciao Viaggiatori Siamo alle porte del Carnevale, e molti di voi stanno già pensando a cosa fare in questo periodo. C’è sempre un buon motivo per organizzare un piccolo viaggetto low cost, e il Carnevale rappresenta un’occasione perfetta. Io stavo pensando di fare un salto in Grecia a bordo di una barca a noleggio di yachtmaster.it. Ho sentito molto parlare del Carnevale di Patrasso, che si terrà in questa città il 10 marzo. Questa festività, chiamata anche ‘Patrino karnaval’ è davvero speciale. L’energia che si percepisce e il livello di partecipazione alle manifestazioni, fanno si che questo Carnevale si annoveri tra i più grandi carnevali del mondo. Da oltre 2.500 anni, la Grecia è considerata la culla dei riti bacchici. Patrasso, a differenza di altre città greche, conserva poche tracce di questi rituali ma è molto famosa per il Carnevale. Il momento di spicco di questa festività è la Gran Parata, nella quale sfilano ogni anno tantissimi carri colorati in carta pesta. Si stimano per questo 2019, oltre 40.000 maschere e molti turisti, che rendono questo Carnevale uno dei più famosi dei Balcani. La sua forza è la grande partecipazione, sia di persone del luogo che di viaggiatori provenienti da tutto il mondo. C’è chi racconta che l’aria di festa che si respira in questa ricorrenza non la si può trovare in nessun altro luogo. Infine la Grecia è un’ottima meta anche per approfittarne e fare un bel viaggetto, magariLeggi altro →