Kos

K Avete voglia di immergervi nella cultura della Grecia senza rinunciare ad una certa dose di modernità? Kos è la meta ideale. L’isola di Kos è la terza isola più grande del Dodecaneso, e dopo la rinomata Rodi anche questo piccolo paradiso fa la sua belle figura. I luoghi di interesse si dividono tra le spiagge dalle acque cristalline e monumenti storici che testimoniano il passaggio di romani, ottomani ed ellenistici. Se giungerete dunque a Kos per una vacanza, avrete modo di passare dei giorni all’insegna del relax, della cultura ma anche del divertimento. Se avete deciso di intraprendere il vostro viaggio in barca, da soli o in compagnia, sicuramente il primo posto in cui metterete piede è il porto. Già qui, vi si aprirà dinanzi ai vostri occhi, una delle prime costruzioni da visitare: il castello medievale di Neratzia. La bellezza di questa fortezza risiede innanzitutto nel nome: Neratzia significa “arancio amaro” e deriva dalla presenza degli aranci che crescono attorno al castello. Dell’antico splendore oggi rimangono solo rovine, ma chi visita il castello troverà al suo interno una seconda fortezza costruita dai Cavalieri Ospitalieri per difendere l’isola dall’attacco dei turchi. Altre mete imperdibili sono l’Antica Agorà con il tempio dedicato alla dea Afrodite e la Plateia Platanou: si racconta che in questo luogo, sotto il platano ancora visibile, Ippocrate, padre della medicina, teneva le sue lezioni, valide ancora oggi. Basti pensare al giuramento di Ippocrate professato dai giovaniLeggi altro →

Festa del vino a Mastichari, Kos

Ciao viaggiatori Quanti di voi sono amanti del buon vino? Oggi voglio parlarvi di una festa tradizionale che si tiene ogni anno in Grecia, sull’isola di Kos, nella località di Mastichari. Il mio ex ragazzo era un intenditore di vini e fu grazie a lui che me ne appassionai anche io. Eravamo soliti organizzare dei piccoli viaggetti enogastronomici, alla ricerca dei piatti tipici e dei vini del posto. Fu proprio durante una di queste vacanze che ebbi modo di vistare Kos per la prima volta, e di participare alla festa del vino, della quale mi innamorai perdutamente. Come nostro solito, arrivammo sull’isola con una barca a noleggio di yachtmaster.it. Entrambi amavamo il mare ed eravamo fortemente convinti che viaggiare in barca, oltre ad essere una tra le modalità più economiche al mondo, è anche la più divertente. La festa del vino di Mastichari, che si tiene la prima settimana di agosto, è un’occasione imperdibile per gli amanti di questo prodotto e per chi al contempo vuole godersi qualche giorno tra le isole greche in spensieratezza e relax. Oltre alle varie degustazioni alcoliche che vengono preparate lungo tutte le strade dell’isola, è l’occasione perfetta per assaggiare i piatti tipici. Infatti ogni cantina apre le sue porte e mette a disposizione degli ospiti i propri vini pregiati, offrendo anche qualche stuzzichino di accompagnamento. Nell’occasione è possibile anche acquistare le bottiglie di vino e portarle a casa per un’occasione speciale. Il tutto èLeggi altro →