(senza titolo)

Quanto è bello navigare! Che sia per un giro in barca o una crociera, ritrovarsi in mezzo ad una distesa infinita d’acqua con l’aria di mare che ti riempie i polmoni è sempre una sensazione unica e indimenticabile. A volte però il prezzo da pagare per uno spettacolo mozzafiato è alto soprattutto quando il mare è agitato e lo stomaco debole. Il mal di mare, al contrario di quanto si possa pensare, è molto comune ed è per questo che prima di salire in barca è sempre bene non dimenticare alcuni semplici accorgimenti che saranno un vero e proprio salva-vacanza. Quindi non rinunciare ad un bel giro vista oceano e segui questi consigli. Stomaco pieno Per combattere la sensazione di nausea cerca di non viaggiare mai a stomaco vuoto. Evita assolutamente cibi troppo burrosi o unti e punta sul salato. Se non vuoi farti cogliere impreparata porta con te degli snack come pane secco o crackers, ancora meglio se integrali. Altri alimenti che si possono consumare quando si inizia a percepire la sensazione di malessere sono le olive, giusto un paio prima e durante il viaggio, e il limone da succhiare o masticare durante la tratta. Bevi ma senza eccedere e soprattutto prediligendo l’acqua. No all’alcool o alle bibite gassate che potrebbero, al contrario, peggiorare la situazione. Zenzero o menta piperita Sia sotto forma di tisana prima della partenza che in pezzi da masticare mentre si naviga, lo zenzero frescoLeggi altro →