Sentiero Liguria

È stato inaugurato ieri 17 aprile il percorso che collega il Sentiero Liguria a Celle Ligure.  Si tratta di un cammino che comprende nel suo itinerario una totale immersione tra gli uliveti e i vigneti, tra il giallo delle ginestre e il blu del mare.  675 chilometri da Luni a Ventimiglia percorribili in 30 tappe, alcune facili ed altre adatte ai trekker più esperti. Un sentiero unico per andare alla scoperta di una regione unica, dalle mille bellezze che si snodano tra le colline, i paesaggi di montagna, i piccoli borghi, ed ovviamente il mare con il suono delle sue onde. È stato possibile realizzare questo percorso grazie ai sentieri già esistenti mettendoli semplicemente su mappa. È stata un’ idea che ha preso forma grazie anche all’accessibilità delle località costiere, dove si può giungere anche in barca. I tratti disponibili sono diversi in base alla zona che si sceglie di visitare e sono inclusi all’interno delle principali città liguri appartenenti ai comuni di La Spezia, Genova, Savona e Imperia. Un viaggio da antiche città romane come Luni, a borghi come Lerici, sino a luoghi riconosciuti a livello internazionale come Portofino e Sanremo. I periodi migliori sono l’autunno e la primavera per godere di un clima mite, ma anche nel periodo estivo, ovviamente con i dovuti accorgimenti per le alte temperature. In questo caso, potrete concedervi una pausa sulle bellissime spiagge della costa ligure. Il percorso può essere affrontato per intero,Leggi altro →

Corsica

Avete deciso di passare le vacanze tra Sardegna e Corsica, in barca a vela a noleggio ma non sapete quali spiagge visitare dell’isola francese? Niente paura, una soluzione c’è sempre. La stupenda isola, al centro di guerre, storie e canti mitici, è indubbiamente meravigliosa, e dover scegliere una, o poche, zone da visitare potrebbe condurre ad un vero e proprio dubbio amletico.  Santa Giulia La spiaggia di Santa Giulia, situata nella parte meridionale dell’isola a pochi chilometri da Porto Vecchio, è perfetta per le famiglie perché si trova all’interno di un golfo. Una distesa di sabbia soffice, protetta dalle pareti rocciose e dalla vegetazione ed in cui poter godere di rilassanti momenti con le persone a cui si tiene di più. Un angolo di paradiso non potrebbe offrire di meglio. Ile Rousse Il nome ha una derivazione del tutto caratteristica, che vi farà venire voglia di partire immediatamente: le rocce di cui è composta la costa, sono di colore tendente al rosso, quando vengono baciati dai raggi del sole che tramonta. Dista circa 15 km da Calvi, e oltre alle meravigliose spiagge bianche che vi faranno venir voglia di abbandonarvi in uno stato di meraviglioso dolce far nulla. In caso, sarebbe possibile visitare la città antica, in cui è presente un meraviglioso museo oceanografico. Spiagga dell’Ostriconi Gli amanti della natura selvaggia non potrebbero mai perdersi una simile scenografia. Non vi è un accesso diretto, ma vi si giunge attraverso unLeggi altro →