Festa di San Giovanni e Povlja, Isola di Brac

Ciao Viaggiatori Oggi voglio parlavi di una tradizionale festa croata che si tiene sull’isola di Brac, precisamente nel paesino di Povlja. La ricorrenza dura due giorni, il 23 e il 24 giugno. A San Giovanni è dedicata una chiesa parrocchiale. Dietro la costruzione di questo piccolo santuario si cela anche una leggenda. Si racconta che che le ossa del monaco San Giovanni di Povlja siano ancora oggi seppellite nel battistero. San Giovanni è molto venerato in questa cittadina perché riuscì a cacciare la peste dal piccolo paesino di Povlja, camminando sulle acque e recitando delle frasi criptiche. Per la ricorrenza accorrono nel paesino molti turisti e viaggiatori curiosi di scoprire le tradizioni croate. E’ un occasione per gustare i piatti tipici del luogo, osservare e partecipare alle danze e ai canti croati ed immergersi a pieno in questa cultura ricca di sfumature e sorprese. In questa ricorrenza il paesino è in festa. I fedeli possono partecipare alla processione lungo le vie del centro e assistere ai meravigliosi fuochi d’artificio notturni. Il tutto è accompagnato dalla banda musicale del paese.  Infine l’isola  di Brac è un’ottima meta anche per approfittarne e fare un bel viaggetto, magari a bordo di una barca a noleggio di yachtmaster.it, alla scoperta dei luoghi limitrofi. Nei prossimi paragrafi vi parlerò di cosa vedere sull’isola di Brac in occasione della Festa di San Giovanni a bordo di una barca a noleggio.  Quale barca scegliere: yachtmaster.it Se state pensandoLeggi altro →