Pasqua in crociera: viaggio low cost a Ponza e Ventotene

Ciao viaggiatori, se anche voi come me abitate nel Lazio, più nello specifico nella città eterna di Roma, vi sarete sicuramente posti la mia stessa domanda. Ma come faccio a fare un viaggio in barca a vela con partenza da un porto vicino a me? Fin da piccola ho sempre amato in viaggi in mare aperto. Ricordo che quando ero bambina mio padre aveva una piccola barca a vela di nome Tristan. Un giorno chiesi a mio padre il perché di quel nome insolito, avevo sempre pensato che le barche avessero nomi di donna e non mi spiegavo il perché la nostra imbarcazione non portasse il mio nome o quello di mia madre. Lui mi spiegò che Tristan da Cunha è un lontano arcipelago del Regno Unito dove ha luogo un’isola formata da un vulcano estinto e chiamata ‘isola Inaccessibile’. Questa era la meta dei suoi sogni, e sperava un giorno di poter arrivarci in barca con me e la mamma. La storia del nome della nostra piccola barca a vela mi sembrò così ricca di significato, che il fatto che non ci fosse scritto il mio di nome sulla prua, passò in secondo piano. Da allora mi innamorai perdutamente del mondo nautico e ricordo che ogni domenica io e la mia famiglia non perdevamo occasione per fare una gita fuori porta con la nostra barca a vela. Quando mi trasferii a Roma per studiare sentii immediatamente la mancanza delLeggi altro →