iStock_78942861_MEDIUM

State pensando di organizzare un viaggio in barca a vela e circumnavigare tra le isole più belle del Mediterraneo? Il nostro mare offre una varietà di paesaggi e luoghi incontaminati, come nessun altro mare al mondo. Il Mediterraneo possiede inoltre un clima favorevole alla navigazione per la maggior parte dell’anno, e una bella stagione che ha inizio a fine aprile e si prolunga fino agli inizi di ottobre. Sono molteplici le bellezze dalle quali siamo circondati, e spesso nemmeno ci facciamo caso. Nei prossimi paragrafi vedremo quali sono le 5 isole più belle del Mediterraneo, scopriremo le meraviglie che possono regalarci luoghi come l’isola di Brac, l’isola di San Pietro, l’isola di Favignana, l’isoletta di Gozo e l’isola di Lopud. Infine vedremo quali sono i porti più vicini nei quali noleggiare una barca con yachtmaster.it e raggiungere queste oasi del Mediterraneo.  L’isola di Brac, in Croazia Nella top five delle isole più belle del mediterraneo si annovera l’isola di Brac. Un luogo incontaminato dalle acque limpide e le spiagge bianche, che quasi sembra di essere ai Caraibi. Sono circa 170 i km di spiaggia presenti su quest’isola. Il luogo vanta una delle più belle spiagge croate: quella del Corno d’Oro o di Bol. La particolarità di questa spiaggia è che si estende per circa 300 metri e cambia forma a seconda del mare, del vento e delle correnti marine. In quest’isola è possibile visitare le numerose calette caratterizzare dai ciottoliLeggi altro →

Festival del Girotonno a Carloforte

Carloforte è il comune principale dell’isola di San Pietro in Sardegna. Qui ogni anno viene organizzato in festival del tonno, in concomitanza con il periodo di pesca. L’evento prende il nome di Girotonno e quest’anno si terrà dal 30 maggio al 2 giugno con la sua XVII edizione. Il Girotonno è un festival per grandi chef, estimatori del tonno, giornalisti, fotografi e chiunque sia interessato alla cultura di questo pesce così pregiato. Per l’evento accorrono sull’isola di San Pietro tantissimi appassionati di tonno e anche molti turisti che colgono l’occasione per visitare il luogo e la Sardegna. La rassegna enogastronomica internazionale di Carloforte è interamente dedicata alla valorizzazione del tonno rosso del mediterraneo. Saranno 4 giorni nei quali sono state organizzate diverse manifestazioni ed eventi. Ad esempio i partecipanti assisteranno ad una spettacolare gara gastronomica internazionale tra chef di otto paesi, i quali si sfideranno con piatti a base di tonno rosso.  Da non perdere è anche il Girotonno live cooking, un momento nel quale grandi chef stellati prepareranno live e faranno degustare alla platea i loro piatti a base di tonno. Sarà allestito il Girotonno Tuna Village, un luogo nel quale i partecipanti potranno gustare sulla Banchina Mamma Mahon piatti a base di tonno, sia della cucina sarda che di quella giapponese. Infine da non perdere è il Girotonno Live Show, un concerto che durerà ben 4 giorni. Ogni sera si esibiranno sul palco famosissimi artisti italiani che daranno ilLeggi altro →

Festa del Cioccolato a Iglesias

Ciao viaggiatori  Se c’è qualcuno tra di voi amante come me del cioccolato, non può perdersi per nessuna ragione al mondo il Chocomoments. Si tratta della tradizionale festa del cioccolato artigianale che si tiene a Iglesias in Sardegna. Quest’anno avrà luogo in piazza del municipio e durerà ben 3 giorni. Dall’8 al 10 marzo gli amanti del cioccolato come me, potranno degustarne tantissime varietà e tipi. Il programma è molto vasto. La fabbrica di cioccolato mostrerà agli ospiti la lavorazione del prodotto sin dalle sue fasi embrionali, fino al confezionamento. Non mancherà la grande mostra mercato, dove sarà possibile confrontare e osservare le differenti praline e tavolozze. Al tempo stesso le si potrà degustare e acquistare direttamente sul posto. Dai liquori al cioccolato, alle barrette, agli abbinamenti con la frutta, al cioccolato aromatizzato, il cacao sarà presente in ogni sua forma e consistenza. Non mancheranno le sculture di cioccolato realizzate da grandi artisti, le varie degustazioni e gli show cooking. Sono in programma anche delle lezioni di cioccolato per adulti e dei laboratori divertenti per i più piccini. Personalmente credo che non mancherò, e coglierò l’occasione per fare un giro della Sardegna a bordo di una barca a noleggio di Yachtmaster.it. Come circumnavigare la Sardegna in barca Iglesias è un comune che si trova a sud Sardegna, ed è facilmente raggiungibile noleggiando una barca. In questo modo, oltre a partecipare alla Festa del cioccolato, potrete ritagliarvi qualche giorno per visitareLeggi altro →

Il carnevale di Mamoiada

Ciao Viaggiatori Cosa fate a Carnevale? Oggi vi voglio parlare di una delle più caratteristiche feste di Carnevale al mondo, quella di Mamoiada, in Sardegna. Quest’anno il Carnevale di Mamoiada si terrà dal 3 al 5 marzo. Rappresenta anche un’opportunità per visitare la Sardegna e i luoghi limitrofi, magari a bordo di una barca a noleggio di Yachtmaster.it. Si tratta di una festa antichissima, forse tra le più antiche di tutta la Sardegna e ricca di folclore. Questo Carnevale si differenzia rispetto a tutti gli altri nel mondo, in quando non sono presenti carri colorati in carta pesta o maschere moderne. Il Carnevale di Mamoiada è espressione di povertà e tradizione ed è caratterizzato da poche figure, ma molto particolari. Uno dei momenti fondamentali è la sfilata dei Mamuthones e Issohadores, due figure tipiche che si muovono a ritmo di musica e indossano maschere uniche nel loro genere. O ancora simbolo principe del Carnevale di Mamoiada è Juvanne Martis Sero, un fantoccio trainato da un asino e un mulo all’interno di un carretto. Questo Carnevale è molto famoso e ogni anno tanti turisti accorrono da ogni luogo per prenderne parte.  Nei prossimi paragrafi vedremo cosa visitare in Sardegna in occasione del Carnevale, e come circumnavigarla a bordo di una barca a noleggio.  Cosa vedere a Mamoiada e in Sardegna Una volta arrivati a Mamoiada per il Carnevale non potete perdere l’occasione di visitare il famoso Museo delle Maschere Mediterranee e  quello dellaLeggi altro →

Sa Sartiglia a Oristano

Ciao Viaggiatori Oggi vi racconto di un festa tradizionale sarda che quest’anno si terrà ad Oristano dal 3 al 5 marzo. Sto parlando di Sa Sartiglia, la giostra medievale più celebre della Sardegna. Più nello specifico si tratta di una corsa alla stella che riecheggia le tradizione medievale spagnola. Un tempo le giostre equestri venivano organizzate in città come Iglesias, Cagliari, Oristano e Sassari. La manifestazione si compone nello specifico di 3 momenti: la vestizione, la corsa alla stella e le pariglie. La prima fase si svolge presso la sede del Gremio che organizza la corsa, solitamente intorno a mezzogiorno. A precedere la corsa c’è un corteo dove vengono trasportate in alcune ceste delle vesti da is massaieddas e da sa massaia manna. Nello stesso corteo sfilano i cavalieri, con in mano le armi e le spade. Uno dei momenti cruciali di questa prima fase è quando su Componidori (ovvero colui che è a capo della corsa), si veste e sale a cavallo. In questo momento questo personaggio rappresenta l’unione tra l’uomo e Dio e non potrà più scendere da cavallo fino al momento della svestizione. La seconda fase è la corsa vera a e propria alla stella. Qui i cavalieri devono cercare di centrare la stella e di non ridurre mai la velocità del galoppo. L’ultima fase si ha intorno alle 16.30 e sono le pariglie, ovvero delle acrobazie a cavallo. La manifestazione e molto seguita e sull’isola accorrono turisti e fotografi da ogni parte delLeggi altro →

elafonisi-beach-creta-thinkstock

La Sardegna è considerata una delle isole più belle del mediterraneo, meta delle vacanze estive di quasi ogni famiglia italiana. Dalla Costa Smeralda,  alla parte est dell’isola, questo luogo è caratterizzato da acque limpide e cristalline. Le spiagge sono bianche e finissime e le calette belle e affascinanti da fare invidia a qualsiasi altro posto nel mondo. La Sardegna è la perla del mediterraneo, unica nel suo genere. In questo luogo sembra quasi di non essere in Italia. Dal dialetto stretto, al cibo, alla musica, ai balli tradizionali, sarete immersi in un’aria completamente differente da quella che respirate ogni giorno in qualsiasi altra regione italiana. La Sardegna è una terra misteriosa, ricca di segreti, contraddizioni e vecchie storie tutte da scoprire. L’sola potrebbe essere una destinazione perfetta per una gita in barca a vela in piena estate, magari con una barca a noleggio di yachtmaster.it. Nei prossimi paragrafi vedremo quali sono i porti in Sardegna dai quali partire per circumnavigare l’isola. Vedremo quali sono le tappe imperdibili di un giro della Sardegna in barca a vela.  Itinerario per un viaggio in barca a vela in Sardegna Da ovest ad est, da nord a sud, la Sardegna offre molteplici luoghi da non perdere per  nessuna ragione al mondo e tantissime attività che renderanno il vostro viaggio davvero indimenticabile. Se state pensando di fare tutto il giro della Sardegna a bordo di una barca a vela, e non sapete quali sono i luoghiLeggi altro →