Lanzarote

Le Canarie in barca a vela: Lanzarote La particolarità delle Isole Canarie è che ognuna è diversa dalle altre. Gran Canaria è città, Fuerteventura mare, La Graciosa piccola e accogliente e Lanzarote ricorda i paesaggi lunari. Avete letto bene, i paesaggi lunari. Le isole sono di origine vulcanica, ma mentre Gran Canaria è perlopiù verde e Fuerteventura somiglia a un deserto, Lanzarote ha un classico terreno scuro che si alterna a spiagge bianche, canyon e altre mille particolarità. L’isola è selvaggia, ricca di contrasti, piena di scorci che vi lasceranno a bocca aperta, e soprattutto di spiagge che potete raggiungere con la vostra barca a vela. Una volta terminata la tintarella, che fare? Ecco cosa non vi potete assolutamente perdere: Jardin del cactus Situato vicino a Teguise, è un vero e proprio museo del cactus (non ridete che non è fine!). Qui potrete trovare oltre 450 varietà di questa pianta grassa. Ne troverete di ogni forma e provenienza, immersi in una terrazza adibita a museo. Jameos del agua Di che si tratta? Di tre laghi sotterranei formatisi sotto il mare, e rinchiusi in tunnel che si è formato a seguito di un’eruzione vulcanica. Uno spettacolo della natura da vedere, anche se purtroppo per farlo è necessario pagare. La bellezza del posto vi ripagherà del piccolo contributo economico. Caleta de Famara Amanti del surf e del kitesurf, questo è il vostro momento! Qui il vento non vi abbandonerà mai, e sareteLeggi altro →

Día de La Cruz a Lanzarote

Ciao Viaggiatori Ultimamente scelgo la mia meta delle vacanze in base alle festività presenti nei vari luoghi. Mi piace visitare un posto in un’atmosfera di festa, e scoprirne in questo modo tutte le tradizioni storiche e culinarie. Quest’anno il 3 maggio visiterò Lanzarote per il famoso ‘Día de La Cruz’. Partirò a bordo di una barca a noleggio di yachtmaster.it perché credo che questo sia il modo più economico e coinvolgente per viaggiare. Infatti, grazie all’indipendenza e alla facilità degli spostamenti che si più avere solo con un viaggio in barca, coglierò l’occasione per circumnavigare e visitare tutte le Isole Canarie. So già che sarà un’esperienza indimenticabile. Ogni anno il 3 maggio sia a Lanzarote che nelle altre isole Canarie, si festeggia il Giorno della Croce. In questa ricorrenza 14 croci vengono sparse per il paese e addobbate con fiori e ghirlande di vario genere. Questa festa mi ha incuriosito non solo per il suo impatto visivo e per il fatto che è un’occasione per immergersi a pieno nella tradizione del luogo. Il motivo principale che mi ha spinto a partecipare sono le sue radici storiche. Il Dìa de La Cruz risale al 4° secolo. La leggenda narra che l’imperatore Costantino il Grande affrontò i barbari in una città vicino Roma e li sconfisse. A quel punto una croce brillante apparve incielo. Da quella vittoria Costantino decise che il cristianesimo sarebbe stato tollerato nell’impero romano. Si suppone che questo eventoLeggi altro →