Mallorca in barca a vela

Ciao Viaggiatori, siete mai stati a Palma de Mallorca? Io ci sono stata 3 volte, ma l’ultima è stata in assoluto la più bella in quanto ho esplorato l’isola a bordo di una barca a noleggio di Yachtmaster.it. Più volte vi ho parlato negli articoli precedenti della mia grande passione per i viaggi in barca, e di come da quando ho conosciuto il Team di Yachtmaster non riesco a concepire alcun viaggio all’infuori di quello in alto mare. Adoro il fatto che una barca ti dia la possibilità di muoverti quando e come vuoi, in qualsiasi direzioni desideri e senza alcun tipo di limite.  Un viaggio in barca a vela ha tantissimi vantaggi e coniuga alla perfezione l’avventura e il divertimento, il contatto con la natura e la totale libertà h24, e anche la voglia di relax tanto attesa dagli adulti per tutto l’anno. Noleggiare una barca a vela costa molto meno di trascorrere una vacanza con la famiglia in un villaggio estivo, in crociera o in una capitale europea. Come prima cosa le spese alimentari sono ammortizzate grazie al fatto che avrete con voi delle provviste da dover cucinare, dunque non spenderete soldi per andare al ristorante o per mangiare per strada. In barca a vela, inoltre, l’unico contatto che si ha è quello con la natura, dunque non sarete tentati ad andare per negozi a spendere per roba che probabilmente non utilizzerete mai. La barca è in assolutoLeggi altro →

Sa Fira i Es Firò a Maiorca

Maiorca è la più grande isola delle Baleari ed è conosciuta per i suoi paesaggi spettacolari e per i suoi numerosi festival. Uno dei più popolari è chiamato ‘Sa Fira i Es Firò’. La festa non ha una data precisa, ma si tiene il lunedì dopo la seconda domenica di maggio. In questa ricorrenza a Soller si ricorda lo sbarco dei saraceni che avvenne nel 1561 a Port Soller. I giorni più importanti sono il giovedì, il venerdì e la domenica precedenti al lunedì nel quale si svolge la manifestazione vera e propria. Turisti e abitanti del luogo accorrono sull’isola e si preparano a simulare, con gesti e costumi d’epoca, la battaglia che ci fu nel 1561 tra Mori e Cristiani. La celebrazione prevede un mix di canti tipici, danze, buon vino e fuochi d’artificio. Questo è sicuramente uno dei festival più importanti, capaci di rianimare e ravvivare in tutto e per tutto l’isola di Maiorca. Quest’anno festeggiamenti potrebbero cadere il secondo o il terzo fine settimana di maggio, e potrebbero concludersi la domenica e il lunedì successivo. Questa festa rappresenta anche un’opportunità per visitare l’isola di Maiorca e i luoghi limitrofi, magari a bordo di una barca a noleggio di Yachtmaster.it.  Cosa vedere sull’isola di Maiorca In occasione del Festival di Es Firò potrete vedere l’isola di Maiorca come mai prima d’ora. Oltre alla ricorrenza in se, potrete esplorare l’isola in lungo e in largo e scoprire tutto ciò che il territorio haLeggi altro →