Festa dei Maghi a Tenerife

Ciao viaggiatori  Oggi vi parlo di un’altra festa tradizionale di inizio estate. Precisamente si tratta della Festa dei Maghi, che si tiene sull’isola di Tenerife i primi giorni di maggio di ogni anno. Durante questo periodo molti turisti accorrono a Tenerife per la festa e l’isola si mostra in tutto il suo splendore e nella sua veste più bella. Più nello specifico ha luogo a Santa Cruz, nella capitale di Tenerife. È una festa molto folkloristica dove tutti i partecipanti sono invitati a travestirsi da maghi, che originariamente si dice fossero i contadini dell’isola. Il tutto si svolge all’aperto e sulla strada La Noria vengono allestiti circa 700 tavoli con 10 sedie per tavolo. Questi numeri indicano l’affluenza e la partecipazione molto sentita a questa ricorrenza annuale, sia da parte di persone del luogo che di turisti provenienti da ogni dove. Nella strada di La Noria ogni partecipante arriverà con un pasto da condividere con gli altri commensali. La cena è accompagnata da balli tradizionali, musica tipica, molto ritmo e tanto folklore. L’entrata al banchetto è completamente gratuita. Vige però un’unica ma fondamentale condizione: ogni partecipante dovrà necessariamente vestirsi da mago. In più non basterà indossare un vestito, ma bisognerà curare i minimi dettagli dell’abito. Ad esempio non saranno ammessi coloro che si presenteranno vestiti da mago ma con le scarpe da ginnastica. La Festa dei Maghi di Tenerife è una ricorrenza alla quale partecipare almeno una volta nella vita.Leggi altro →

Día de La Cruz a Lanzarote

Ciao Viaggiatori Ultimamente scelgo la mia meta delle vacanze in base alle festività presenti nei vari luoghi. Mi piace visitare un posto in un’atmosfera di festa, e scoprirne in questo modo tutte le tradizioni storiche e culinarie. Quest’anno il 3 maggio visiterò Lanzarote per il famoso ‘Día de La Cruz’. Partirò a bordo di una barca a noleggio di yachtmaster.it perché credo che questo sia il modo più economico e coinvolgente per viaggiare. Infatti, grazie all’indipendenza e alla facilità degli spostamenti che si più avere solo con un viaggio in barca, coglierò l’occasione per circumnavigare e visitare tutte le Isole Canarie. So già che sarà un’esperienza indimenticabile. Ogni anno il 3 maggio sia a Lanzarote che nelle altre isole Canarie, si festeggia il Giorno della Croce. In questa ricorrenza 14 croci vengono sparse per il paese e addobbate con fiori e ghirlande di vario genere. Questa festa mi ha incuriosito non solo per il suo impatto visivo e per il fatto che è un’occasione per immergersi a pieno nella tradizione del luogo. Il motivo principale che mi ha spinto a partecipare sono le sue radici storiche. Il Dìa de La Cruz risale al 4° secolo. La leggenda narra che l’imperatore Costantino il Grande affrontò i barbari in una città vicino Roma e li sconfisse. A quel punto una croce brillante apparve incielo. Da quella vittoria Costantino decise che il cristianesimo sarebbe stato tollerato nell’impero romano. Si suppone che questo eventoLeggi altro →