sea-300344_1280

In India tutto è immenso, dal clamore della caotica Dehli alla poesia del Taj Mahal, alla vitalità di Jaipur. Un angolo del mondo che lascia ogni visitatore con una immensa voglia di tornare più volte nel corso della propria vita. Dalla gente, dai loro occhi che dicono tutto, dai sorrisi ed i colori, dagli odori di cibo in tutti gli angoli, allo sfavillante lusso degli hotel. È davvero un luogo meraviglioso, un universo parallelo così complesso da riuscire quasi ad intimidire il viaggiatore occidentale. Per chi volesse realizzare il sogno di visitare questa terra, ecco un manuale di sopravvivenza, con tutti gli utili accorgimenti per poterla vivere al meglio. Come muoversi in India Durante il viaggio in India l’accortezza principale dovrà essere nei confronti dei trasporti. Infatti, i tuk tuk spesso cercano di indurre i visitatori a scegliere i luoghi da loro consigliati, non tanto per spirito di cortesia, ma perché è lì che loro prendono la commissione. Inoltre, attenzione ai prezzi: capita molto spesso che si concordi un prezzo per la corsa e poi se ne chieda un altro arrivati a destinazione. Scegliete sempre il pagamento a giornata, molto più conveniente di quello a chilometri. Anche le barche, lungo la costa, potrebbero rivelarsi dei mezzi di trasporto molto efficaci. Immergetevi nel multiculturalismo con un viaggio in treno Impossibile non prenderlo almeno una volta: il treno è il luogo perfetto per conoscere, fare amicizia e vivere per qualche ora daLeggi altro →

girl-1484797_1280

Sembra il lavoro dei sogni. Viaggiare muniti di valigia, fotocamera e una voglia sfrenata di conoscere ed immergersi appieno in nuovi mondi e culture. L’emisfero pare davvero un meraviglioso ufficio itinerante dove vivere le proprie avventure e raccontare tramite i social network. Fino a qualche anno fa si pensava principalmente a viaggiare e godersi i paesaggi, si realizzavano reportage per documentare il tutto, ottenendo quasi sempre risultati catastrofici o foto semi mosse. Con l’avvento dei selfie, dei social dedicati alla condivisione dei propri scatti, molti appassionati hanno deciso di sfoggiare le proprie capacità iniziando a mostrare luoghi e anfratti più caratteristici dei propri paesi e delle proprie vacanze. I più costanti, invece, che possedevano un proprio blog e propri canali Social, aggiornato con i propri diari di viaggio, si potevano già definire blogger. Come diventare un travel blogger professionista? Tanti ci hanno provato, ma non tutti sono riusciti a fare di questa passione un vero e proprio lavoro. E molti non sono ancora riusciti a cogliere l’importanza dei Social network in questo percorso. C’è chi viaggia per piacere, percorrendo chilometri e chilometri, sfidando mezzi di trasporto e condizioni climatiche, e chi, come hostess, steward, macina lunghe e brevi distanze rendendo gli spostamenti uno stile di vita redditizio. Il travel blogger, però, è un mestiere diverso a tutti gli effetti. Deve esser, al contempo, un seo Copywriter, un social media manager, un buon digital pr e un venditore di parole. DeveLeggi altro →

isole da visitare in barca

Ormai è tempo di viaggi con l’estate alle porte e la voglia matta di fuggire dalla quotidianità. E quale modo migliore per farlo se non a bordo di una barca alla scoperta di paesaggi da favola e isole incontaminate? Quindi se anche tu stai pianificando come passare i prossimi tre mesi e non sa ancora dove andare, eccoti ben 5 mete tutte da esplorare a portata di mare. Arcipelago delle Galapagos Se parliamo di paradisi terrestri non possiamo non nominare l’arcipelago delle Galapagos. Situate nel cuore dell’Oceano Pacifico, a 1000 km dall’America del sud, questo complesso di isole è una meta perfetta per gli amanti della natura. È infatti proprio lei a regnare incontaminata con i suoi eco-sistemi e la sua fauna variegata. Tra leoni marini, tartarughe giganti, fenicotteri, albatros e molto altro le Galapagos sono una riserva marina di inestimabile bellezza.  Sebbene esista un aeroporto, per gustarti appieno l’atmosfera magica di questi luoghi non farti sfuggire l’occasione di raggiungere l’arcipelago in barca e successivamente unirti ai tour appositamente organizzati per scoprire le meraviglie de las islas Encantadas. Isola d’Elba E proprio a casa nostra ecco una delle isole che per la sua bellezza è nota in tutto il mondo. L’isola d’Elba, con i suoi 233 km la più grande dell’arcipelago toscano, oltre a spiagge sabbiose e acque limpide, racchiude mille sfaccettature per una vacanza a 360°. Oltre ad essere meta ideale per trovare la tranquillità, da non dimenticare leLeggi altro →

sailing-boat-4032604_1280

Grazie ad un viaggio in barca, si può scegliere il proprio itinerario preferito, nei periodi più congeniali, veleggiando tra baie suggestive, acque cristalline e natura incontaminata. La sera, poi, una volta a terra, si può cenare in uno dei ristoranti tipici, per poi tornare a bordo, e dormire lasciandosi cullare sotto un cielo stellato. L’esperienza in barca è armoniosa, serena e piacevole, così come la vita di bordo, che si fonda sul rispetto del navigatore per il mare che ospita il suo viaggio. É importante essere pronti e versatili, calcolando gli eventuali imprevisti, variazioni di programma ed intemperie. Bisogna essere pronti a centellinare l’acqua che si utilizza, poiché la barca non ne dispone a volontà e, a volte, il rifornimento non si riesce a fare nell’immediato. Quindi, bisogna utilizzare il minor quantitativo possibile, riservandola alle docce per risciacquarsi dal sale. Stesso discorso vale per i rifiuti: è infatti buona norma dividere i rifiuti biodegradabili da quelli indifferenziati. Quando si decide di intraprendere un viaggio in barca a vela, però, le domande ed i dubbi sono infiniti. Cosa aspettarsi, la paura di soffrire il mal di mare, quale abbigliamento scegliere e come gestire i pasti, sono i quesiti principali che attanagliano le menti. Le certezze per non farsi cogliere impreparati Se l’opzione scelta non fosse quella di viaggiare con uno skipper, sarà necessario organizzare la propria routine in funzione della barca. Quindi, aprire i propri orizzonti, immergendosi totalmente in una esperienzaLeggi altro →

L’Isola di Malta su una barca a vela a noleggio

Ciao viaggiatori, Oggi vi raconto del mio primo viaggio in assoluto su una barca a vela di yachtmaster.it. A 17 anni io e dei miei amici già maggiorenni decidemmo di fare il primo viaggio in completa autonomia. La scelta ricadde sull’isola di Malta: non troppo distante dall’Italia e facilmente raggiungibile, economica e divertente allo stesso tempo.  Malta è una delle isole del Mediterraneo in grado di offrire il maggior numero di attività e di esperienze in assoluto. Sull’isola si potrà godere di sole, mare e puro relax, ma allo stesso tempo ci si potrà divertire tra le strade e i locali notturni di San Julian. E’ una vacanza perfetta sia per gli adulti che per i più giovani che non intendono rinunciare in alcun modo alla vita notturna. Allo stesso tempo La Valletta è un luogo ricco di storia e cultura e posso affermare che anche il buon cibo e una caratteristica del luogo. Nei prossimi paragrafi vi racconterò di tutte le cose che ho visto su quest’isola meravigliosa, delle esperienze che ho avuto, degli incontri che ho fatto e quali sono i porti e le imbarcazioni di yachtmaster.it con le quali partire.  Tutto ciò che c’è da vedere in un viaggio a Malta Io e i miei amici quell’anno trovammo un volo molto economico che collegava l’aeroporto di Catania a quello della Valletta a Malta. Arrivati sull’isola ci imbarcammo al porto della Valletta su una splendida barca a velaLeggi altro →

Crociera in barca: come ho conosciuto il mio fidanzato

Ciao Viaggiatori Oggi vi racconto di come ho conosciuto il mio fidanzato durante una crociera in barca. Sembra assurdo si lo so. D’altronde molti dicono che certe cose accadono soltanto nei film, eppure a me è successo. Io e il mio ragazzo stiamo insieme da 5 anni e ci siamo conosciuti durante una crociera in barca organizzata dal team di yachtmaster.it.  Le modalità per organizzare un viaggio in barca sono essenzialmente 2. La prima è affittarne una privata per voi e per la vostra famiglia dal sito di Yachtmaster.it. Oppure potrete unirvi a una super crociera di gruppo organizzata dal Team di Yachtmaster.it, con partenze periodiche da porti specifici. I vantaggi di una crociera con partenza prestabilita sono davvero tanti. Quest’opzione rappresenta un’ottima soluzione per chi non ha il tempo di fare un vero e proprio programma di viaggio. Sono un’occasione imperdibile per trovare nuovi amici e compagni di viaggio, e magari anche l’amore della vostra vita. Spesso il problema di molti viaggiatori è proprio quello di non trovare nessuno con il quale condividere un certo tipo di avventure, ma con i compagni che incontrerete in crociera il divertimento sarà assicurato. Nel mio caso io mi sento di poter affermare di aver trovato il vero amore. Nei prossimi paragrafi vi racconterò com’è successo e quali sono le prossime crociere con partenza prestabilita di yachtmaster.it. Ecco cosa mi è successo Quell’estate del 2014 a causa del mio lavoro, non programmai nessunLeggi altro →

elafonisi-beach-creta-thinkstock

La Sardegna è considerata una delle isole più belle del mediterraneo, meta delle vacanze estive di quasi ogni famiglia italiana. Dalla Costa Smeralda,  alla parte est dell’isola, questo luogo è caratterizzato da acque limpide e cristalline. Le spiagge sono bianche e finissime e le calette belle e affascinanti da fare invidia a qualsiasi altro posto nel mondo. La Sardegna è la perla del mediterraneo, unica nel suo genere. In questo luogo sembra quasi di non essere in Italia. Dal dialetto stretto, al cibo, alla musica, ai balli tradizionali, sarete immersi in un’aria completamente differente da quella che respirate ogni giorno in qualsiasi altra regione italiana. La Sardegna è una terra misteriosa, ricca di segreti, contraddizioni e vecchie storie tutte da scoprire. L’sola potrebbe essere una destinazione perfetta per una gita in barca a vela in piena estate, magari con una barca a noleggio di yachtmaster.it. Nei prossimi paragrafi vedremo quali sono i porti in Sardegna dai quali partire per circumnavigare l’isola. Vedremo quali sono le tappe imperdibili di un giro della Sardegna in barca a vela.  Itinerario per un viaggio in barca a vela in Sardegna Da ovest ad est, da nord a sud, la Sardegna offre molteplici luoghi da non perdere per  nessuna ragione al mondo e tantissime attività che renderanno il vostro viaggio davvero indimenticabile. Se state pensando di fare tutto il giro della Sardegna a bordo di una barca a vela, e non sapete quali sono i luoghiLeggi altro →

L’isola di Ventotene: un viaggio in barca indimenticabile

Ciao Viaggiatori,  Oggi vi voglio raccontare di quell’estate in cui feci un una vacanza a Ventotene con una barca a noleggio di yachtmaster.it. Quell’estate io e mi miei amici cercavamo una vacanza economica, in una meta facilmente raggiungibile, ma bella e unica nel suo genere. Inutile dire che ci organizzammo anche all’ultimo minuto come al nostro solito. Nel nostro gruppo siamo 10 persone e non è sempre facile mettere insieme 10 teste differenti, con pensieri, esigenze, priorità e aspettative diverse una dall’altra. Ventotene ci sembrò la meta perfetta per coniugare al meglio una vacanza all’insegna del relax e allo stesso tempo con la giusta dose di avventura. La nostra idea di viaggio è abbastanza low cost, per questa ragione decidemmo di noleggiare una barca per 10 passeggeri dal sito di yachtmaster.it. Infatti, contrariamente a quello che molti pensano sui viaggi in barca, questi sono tra i più economici esistenti al mondo. Stando in mezzo al mare, molti costi sono dimezzati. Ad esempio non si spenderà per andare al ristorante o in giro per negozi. Mediamente il costo giornaliero del noleggio di una barca si aggira intorno ai 50, 80 euro a persona. Non avrai spese di parcheggio, lettini e ombrellone al lido, e soprattutto zero spese di hotel e pernottamenti vari. Nei prossimi paragrafi vi racconterò di tutto ciò che ho visto a Ventotene e quali sono i porti e le imbarcazioni di yachtmaster.it con le quali partire.  Cosa vedereLeggi altro →

32131546393_529f7bdb00_b

Ciao Viaggiatori, Sono Helodie e premetto di non avere spiccate doti organizzative, non posseggo un particolare senso pratico e soprattutto non ho molto tempo a disposizione. L’estate scorsa però, sono stata costretta dalle mie amiche ad dover organizzare non soltanto le mie, ma anche le loro ferie. Ogni anno a rotazione tocca ad ognuna di noi occuparsi di mete, alloggi, spese di viaggio e ‘portare’ le altre in vacanza. Una per tutte insomma, e quell’anno quell’una ero io. Inutile dire che si trattasse di un periodo infernale: tra esami, tesi da consegnare e trasferimento in un’altra città in vista della specialistica. Dunque avevo un tempo limitato, dovevo organizzare per la partenza di 6 ragazze single, in un periodo come la prima settimana di agosto, con un budget ridotto, e due uniche condizioni da rispettare: vacanze al mare e divertimento. Le pensai davvero tutte, dall’organizzare una classica crociera ad accodarci ad un gruppo di quelli organizzati, all’andare fuori dall’Europa per qualche giorno. Nessuna delle mie idee riscosse alcun successo però: la crociera risultò di gran lunga troppo costosa, la vacanza di gruppo poco stimolante ed alcune di noi soffrono tremendamente l’aereo, motivo per il quale pensammo bene di rimanere quanto meno in Europa. La soluzione me la diede yachtmaster.it, un sistema di booking online specifico per il settore del charter nautico. Un viaggio in barca mi sembrò subito la soluzione più economica, divertente, originale e innovativa che potesse venirmi in mente.Leggi altro →

I delfini sono tra gli animali più affascinanti che abitano le acque del nostro pianeta. Spesso si pensa che per incontrarli sia necessario organizzare viaggi lunghi, in posti remoti e molto costosi. In realtà i delfini abitano i nostri mari e sono più vicino a noi di quanto possiamo immaginare. Per avvitali basta organizzare una semplice gita in barca nelle acque limpide del Mediterraneo. Noleggiando una barca con yachtmaster.it potrete avvistare queste splendide creature, nuotare con loro nelle acque cristalline del Mediterraneo e godervi un viaggio all’insegna dell’avventura ed immersi nella natura incontaminata della nostra terra. Per incontrare i delfini non è necessario recarsi fino al Polo sud, in Sud Africa, in Brasile o nel Pacifico, basterà noleggiare una barca con yachtmaster.it e navigare per qualche giorno su diverse rotte offerte dal nostro mare. Nei prossimi paragrafi vedremo insieme quali sono i luoghi del Mediterraneo dove potrete avvistare i delfini, i porti limitrofi dai quali partire per una vacanza su una barca a noleggio, e qual è il periodo migliore per incontrare i delfini nelle nostre limpidissime acque.  Dove avvistare i delfini nel Mediterraneo: porti e imbarcazioni Contrariamente a quanto molti pensano, le coste italiane sono uno dei luoghi ideali dove poter avvistare i delfini ed eventualmente nuotare con loro. Nel Mediterraneo è più semplice avvistare la Stenella striata, un delfino che spesso nuota in gruppo ed è tipico delle nostre acque. Spesso li si incontra mentre si sta navigandoLeggi altro →