Sagra della Ginestra a Vulcano

Ciao Viaggiatori Oggi voglio parlarvi di una delle mie tante passioni, quella per le ginestre. Questa pianta appartiene alla famiglia delle Fabaceae, ha un colore giallo che affascina e fa si che non passi mai inosservata. Qualche anno fa scoprii che a Vulcano, alle isole Eolie, ogni anno a giugno si tiene la sagra della ginestra. Da allora ci ritorno in questo periodo per qualche giorno e colgo l’occasione per fare un piccolo viaggetto alle Isole Eolie con una barca a noleggio di Yachtmaster.it. L’evento dura dai 3 ai 7 giorni ed è un modo per vedere Vulcano all’insegna del divertimento, in un’aria di festa, musiche, balli in piazza, folklore e tanti prodotti tipici. La sagra ha inizio solitamente con degli spettacoli serali che vedono esibirsi sul palco ragazzi appartenenti a scuole di danza del posto. Una delle manifestazioni che attirano maggiormente sia gli isolani che i turisti, è la consegna del premio solidarietà. Le serate di questa sagra sono caratterizzate da tanta musica e da numerosi gruppi folk che animano le strade e le piazze dell’isola. Alla sagra della ginestra non può mancare la celebre Maratona gastronomica/agonistica, che vede la partecipazione di persone dai 10 agli 80 anni. Infine l’ultimo giorno della sagra si conclude sempre con una bellissima sfilata di ruote e ruotine in fiori che rallegrano le vie adiacenti al porto e coinvolgono abitanti del posto e turisti provenienti da ogni dove. La sagra della ginestra èLeggi altro →

32131546393_529f7bdb00_b

Ciao Viaggiatori, Sono Helodie e premetto di non avere spiccate doti organizzative, non posseggo un particolare senso pratico e soprattutto non ho molto tempo a disposizione. L’estate scorsa però, sono stata costretta dalle mie amiche ad dover organizzare non soltanto le mie, ma anche le loro ferie. Ogni anno a rotazione tocca ad ognuna di noi occuparsi di mete, alloggi, spese di viaggio e ‘portare’ le altre in vacanza. Una per tutte insomma, e quell’anno quell’una ero io. Inutile dire che si trattasse di un periodo infernale: tra esami, tesi da consegnare e trasferimento in un’altra città in vista della specialistica. Dunque avevo un tempo limitato, dovevo organizzare per la partenza di 6 ragazze single, in un periodo come la prima settimana di agosto, con un budget ridotto, e due uniche condizioni da rispettare: vacanze al mare e divertimento. Le pensai davvero tutte, dall’organizzare una classica crociera ad accodarci ad un gruppo di quelli organizzati, all’andare fuori dall’Europa per qualche giorno. Nessuna delle mie idee riscosse alcun successo però: la crociera risultò di gran lunga troppo costosa, la vacanza di gruppo poco stimolante ed alcune di noi soffrono tremendamente l’aereo, motivo per il quale pensammo bene di rimanere quanto meno in Europa. La soluzione me la diede yachtmaster.it, un sistema di booking online specifico per il settore del charter nautico. Un viaggio in barca mi sembrò subito la soluzione più economica, divertente, originale e innovativa che potesse venirmi in mente.Leggi altro →