viaggi barca

Viaggiare apre la mente, allarga gli orizzonti ed è una gioia per l’animo. Esistono centinaia di modi per esplorare il mondo e uno di questi è farlo a bordo di una barca. Affidarsi all’acqua e al vento è un’esperienza unica, da provare almeno una volta nella vita. E se anche tu sei un viaggiatore e non temi le avventure, eccoti 5 buoni motivi per preparare lo zaino e salpare il prima possibile.

  1. Aiuta a superare le difficoltà

Sei lontano da casa e dalla terra ferma, davanti a te ci sono solo ettari d’acqua e un orizzonte di cui non vedi la fine. Quando metti piede su una barca decidi di affidarti alla forza della natura e in caso di difficoltà non avrai nessun altro se non te stesso. L’idea può far paura ma alla fine di questa esperienza più di chiunque altro sentirai di essere in grado di prendere in mano il timone della tua vita e di poterne fare quello che vuoi.

  1. Svuota la mente

Non ci siete che tu, la barca, l’acqua e un cielo sterminato sopra la tua testa. Fare un viaggio di cui non puoi vedere i confini ti libera la mente da cattivi pensieri, ti rilassa, ti costringe a guardare in faccia la realtà: al mondo ci sono così tante cose da scoprire, sensazioni da vivere che non c’è tempo per rovinarsi la salute con le stupidaggini della vita di tutti i giorni. Il mare te lo sta dicendo ed è ora di ascoltarlo.

  1. Libera dall’eccesso

Se ti mai ritrovato a km da terra allora conosci quella sensazione di non aver bisogno di niente che non siano gli occhi per guardarti intorno. Quando non distingui più il confine tra cielo e acqua, una t-shirt firmata, una macchina costosa, un lavoro prestigioso non sono nulla se non puntini che ti sei lasciato alle spalle. Su una barca ci sei tu e solo tu, senza Wi-Fi, senza distrazioni, solo con la voglia ti lasciarti cullare ancora un po’´.

  1. Rinvigorisce

Stare seduti a prua con lo sguardo perso e respirando l’aria di mare è un toccasana per la mente così come lo è per il corpo. Abituati alla routine frenetica della città, lasciarsi catapultare nella tranquillità dell’oceano ci fa sentire più forti, energetici, pieni di voglia di vivere. Una pausa dal mondo che ne vale 1000.

  1. Dona felicità 

Sembra assurdo pensare di potersi sentire felici nel bel mezzo del nulla. Invece è proprio così. Quando siamo a tu per tu con l’oceano non ci resta che passare del tempo di qualità con noi stessi. Rendersi conto di bastarsi da soli può essere una scoperta molto interessante e soprattutto davvero felice. 

Comments

comments