• 04023 Formia (LT) P.Iva: 10479851007
  • tel: +39 06 98354797  |  cell: +39 392 3950144 (luca)  |  cell: +39 393 9999552 (alessia)  |  info@yachtmaster.it

Da Brindisi a Corfu passando per Erikoussa   (Dal 31/07/2016 - Al 06/08/2016) Aggiungi alla lista dei desideri (DEPLIANT)






Fin dal primo colpo d'occhio, l'Oceanis 411 Clipper annuncia il suo programma: crociera d'alto mare a bordo di una barca a vela veloce, la cui classica eleganza fa quasi dimenticare che la sua concezione e la sua costruzione riflettono il savoir - faire di un cantiere famoso per il suo spirito innovativo. Questo progetto del Gruppo Finot ingloba così tutta l'esperienza maturata da Bènèteau tra i diportisti di tutto il mondo.

Piccola Peste ha navigato nei mari della Slovenia, della Croazia; ha visitato le splendide Isole Baleari (Mallorca, Minorca e Formentera) e, scendendo da Barcellona alla Francia, ha attraverso brillantemente il sempre burrascoso Golfo del Leone; si è divertita a veleggiare attorno alle Calanche francesi, alle Isole Porquerolles e alle Isles de Lerinne oltre a costeggiare la Francia e poi il litorale Ligure; successivamente è scesa verso i bellissimi mari della Corsica e della Sardegna con l'isola Tavolara e l'arcipelago della Maddalena.

Specifiche tecniche
Cabine 3
Bagni 2
Posti 7
Lunghezza 12,71 m
Pescaggio 1,70 m
Peso 8500 kg
Carburante 150 l
Acqua 550 l
Avvolgi fiocco
Spray hood
Bimini top
Gps + plotter
Radio + cd
Tavolo pozzetto
Doccia pozzetto
Salpancore elettrico
Carica batterie

Data inizio::
31/07/2016
Data fine::
06/08/2016
Barca:
Beneteau Oceanis Clipper 411   
Giorni:
7
Indirizzo imbarco:
Brindisi
Indirizzo sbarco:
Corfu
Descrizione itinerario:
DA BRINDISI A CORFU
Si parte.
La Grecia ci attende.

Una bella navigata ci porta come prima tappa a Otranto.
Ci fermiamo li, dopo un bagno lungo il percorso alla scoperta di un relitto arenato in spiaggia.
Otranto è da visitare, con i suoi viottoli e i suoi locali.

Poi si traversa, ci buttiamo nel canale durante la notte alla volta di Erikoussa, la prima terra che vedremo dopo la traversata.
La traversata del canale avviene normalmente in condizioni tranquille che ci permettono di assaporare la notte in mare, con i suoi rumori e i suoi profumi.

All'alba giungiamo ad Erikoussa, con il suo paesino di quattro case e il baretto dove ci attendono delle birre ghiacciate.
Il giorno dopo ripartiamo per Kerkira, il nome greco di Corfù.
Ci attende la scogliera bianca di Sidari, nella parte Nord.
Il bagno nel Canal D'Amour è d'obbligo.
Poi cala Vourlia, bella baia a Nord-Est di Kerkira, da visitare prima dell'assalto dei battelli turistici.
Per la notte ci attende Kalami, con la sua spiaggia, il suo paesino e i ristoranti in riva al mare dove cenare tranquilli a base di pesce.

Il giorno dopo arriviamo a Corfù, dopo aver visitato l'isola antistante di Ptichia.
La cittadella e il forte di Corfù ci attendono per una serata di svago e di relax.

Per qualcuno questa sarà la prima traversata, la prima esperienza in alto mare, le prime stelle e le prime luci dell'alba senza nulla intorno se non acqua.
Un'esperienza unica, che gli resterà dentro per sempre...
Questa crociera non è piu prenotabile.



Attenzione! Per prenotare occorre prima effettuare il login oppure la registrazione al sistema.


      

Vuoi essere il primo a dimostrare interesse per questa crociera? Clicca ed aggiungiti a questa lista! Potrai comunicare con tutte le persone in lista sapendo nome, età e molto altro ancora!




Tempo di risposta dell'armatore ad info e prenotazioni
Conferma delle date di prenotazione
Professionalità e correttezza dell'armatore
Pratiche amministrative corrette
Condizioni generali della imbarcazione
Accoglienza a bordo, professionalità dello staff
Dotazioni di sicurezza e professionalità nella conduzione della imbarcazione
Pratiche amministrative post noleggio
Rating valutazione finale